• 25 Gennaio 2023
  • No Comment

L’addio a Silvia, portata via da una malattia rarissima: “Consumata lentamente dal dolore, ma aveva sempre un sorriso per tutti”

L’addio a Silvia, portata via da una malattia rarissima: “Consumata lentamente dal dolore, ma aveva sempre un sorriso per tutti”

Riceviamo e pubblichiamo da Silvano Olmi

Una foto sorridente, palloncini bianchi e uno rosso a forma di cuore, un orsacchiotto di peluche davanti a una bara bianca. Questa l’immagine che si è presentata alle persone che hanno affollato lunedì scorso la chiesa della Madonna dell’Olivo, dove sono stati celebrati i funerali di Silvia Casanova.

La giovane tarquiniese, 27 anni, affetta da una malattia rarissima, la Cipo, pseudo ostruzione intestinale cronica, è morta all’ospedale di Belcolle a Viterbo, nella notte tra sabato e domenica. Da cinque anni combatteva con questa malattia, che in Italia è stata diagnosticata appena a 150 persone.

La messa è stata celebrata da quattro sacerdoti: il parroco don Stefano Carlucci e il suo predecessore don Roberto Fiorucci, il viceparroco don Charbel e don Donato Palmentieri, cappellano militare della legione carabinieri del Lazio. Hanno partecipato il sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi e una rappresentanza dell’Arma dei carabinieri, in quanto il padre di Silvia presta servizio nella Benemerita. La lettura delle sacre scritture è stata affidata a Marzia Bertocchi, vicepresidente dell’associazione GipsI che raggruppa i malati affetti


Leggi tutto: https://www.viterbotoday.it/cronaca/provincia/silvia-casanova-morta-funerali-tarquinia-25-gennaio-2023.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Omicidio di Tarquinia, Claudio Cesaris sta male: in ospedale il killer del prof Unitus

Omicidio di Tarquinia, Claudio Cesaris sta male: in ospedale il killer del prof Unitus

Sono peggiorate le condizioni di salute del 69enne reo confesso dell'omicidio di Dario Angeletti
I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, se ne parla nel prossimo appuntamento di “Pillole di psicologia”

I disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, se ne parla nel prossimo appuntamento di “Pillole di psicologia”

L'appuntamento sabato 11 febbraio alle 17 alla sala Sacchetti al civico 4 di via dell’Archetto nel…
Topi a scuola, la sede centrale dello Stradella chiusa per il resto della settimana

Topi a scuola, la sede centrale dello Stradella chiusa per il resto della settimana

Da domani gli alunni resteranno a casa. Il sindaco Franco Vita: "Vanno fatti interventi più incisivi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.