La più antica mappa geografica di sempre è piena di mostri e misteri

La mappa babilonese del mondo raffigura una strana terra “dove il sole non si vede”. “Mappa babilonese del mondo” o “Mappa mundi babilonese” è considerata come la mappa più antica del mondo conosciuto mai trovata. Certo, non è scientificamente accurata come Google Maps, né gloriosamente illustrata come la cartografia del Medioevo , ma offre uno […] L'articolo La più antica mappa geografica di sempre è piena di mostri e misteri sembra essere il primo su Scienze Notizie.

La mappa babilonese del mondo raffigura una strana terra “dove il sole non si vede”.

“Mappa babilonese del mondo” o “Mappa mundi babilonese” è considerata come la mappa più antica del mondo conosciuto mai trovata. Certo, non è scientificamente accurata come Google Maps, né gloriosamente illustrata come la cartografia del Medioevo , ma offre uno sguardo unico sul modo in cui gli antichi babilonesi vedevano se stessi e il mondo che li circondava. È probabile che sia stata realizzata tra 2.600 e 2.900 anni fa, un’epoca in cui l’Impero neobabilonese era all’avanguardia nel mondo per quanto riguarda architettura, cultura, matematica e i primi tentativi in ​​campo scientifico. La riscoperta della mappa nel XIX secolo è quasi tanto misteriosa quanto l’oggetto stesso. Secondo l’Enciclopedia Britannica , il manufatto fu scoperto da Hormuzd Rassam, un rinomato archeologo che scavò alcune delle più belle antichità assire e babilonesi mai recuperate, tra cui le tavolette che contenevano l’ Epopea di Gilgamesh, il più antico pezzo di letteratura del mondo. La mappa babilonese del mondo è stata trovata in una scatola collegata allo scavo di


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/07/08/la-piu-antica-mappa-geografica-di-sempre-e-piena-di-mostri-e-misteri-2187833


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.