• 27 Giugno 2022
  • No Comment
  • 48

Incendio a Roma sull’Aurelia, esplodono 50 bombole gpl. Evacuato centro estivo: 15 intossicati, 2 in ospedale. Nube nera sul centro città

Incendio a Roma sull’Aurelia, esplodono 50 bombole gpl. Evacuato centro estivo: 15 intossicati, 2 in ospedale. Nube nera sul centro città

DISCLAIMER

Un vasto incendio è divampato nella tarda mattinata di oggi tra Casal Selce e via Aurelia, Roma Nord Ovest. Inizialmente si pensava si trattasse di un grosso incendio di sterpaglie, ma sono invece esplose 50 bombole di gas vicino un centro estivo a pochi passi dal campo nomadi della Monachina. Due persone, una donna e bambino, sono stati trasportati in codice giallo al Policlinico Gemelli dopo l’incendio scoppiato in via Bosco Marengo a Roma. In base a quanto si apprende circa 35 persone, tutti abitanti delle palazzine intorno all’area interessate dalle fiamme, sono state visitate in strada dal personale del 118. Quasi tutti presentano sintomi da intossicazione da fumo.

 Sul posto i vigili del fuoco e mezzi di soccorso: le fiamme hanno lambito anche un deposito di bombole e alcune abitazioni. A prendere fuoco, secondo le prime informazioni, alcune sterpaglie: le fiamme, complice il vento caldo, si sono subito propagate. La nube è visibile anche dal centro di Roma.

La nube di fumo visibile anche in Centro, in via del Tritone

Stando a quanto si apprende, il rogo si è sviluppato per la precisione in via Aurelia 1052 e poi si è sviluppato anche tra via di Casal Selce e via Bosco Marengo, a pochi passi dal campo nomadi della Monachina. Sul posto vigili del fuoco e polizia. Le fiamme sarebbero ormai vicine ad alcune abitazioni e per questo i pompieri hanno disposto l’evacuazione di alcuni stabili. Il fumo è visibile in tutta la zona e diverse sono state le chiamate dei residenti. Alcuni cittadini riferiscono di aver sentito anche il rumore di diverse esplosioni. In zona sono arrivati anche gli elicotteri dei vigili del fuoco per cercare di spegnere le fiamme. Al momento sul posto ci sono diverse squadre, due Aps e un’autobotte.

Oltre al maxi incendio vicino all’Aurelia altri roghi sono segnalati nella capitale e dell’hinterland. Complici le alte temperature e la siccità, a cui oggi si è aggiunto un vento caldo, incendi sono segnalati anche Pomezia e la via Anguillarese, in zona Osteria Nuova. In quest’ultimo caso le fiamme hanno lambito il centro di ricerche Enea Casaccia.

 

Incendio a Roma sull’Aurelia, esplodono 50 bombole gpl. Evacuato centro estivo: 15 intossicati, 2 in ospedale. Nube nera sul centro città

Leggi tutto: https://www.ilmattino.it/primopiano/cronaca/roma_incendio_aurelia_casalotti_monachina_cosa_succede-6779240.html

Articoli correlati

Incendio devasta Portella della Ginestra, luogo della strage del ’47

Incendio devasta Portella della Ginestra, luogo della strage del ’47

«Portella della Ginestra è distrutta. Brucia il luogo simbolo delle lotte dei lavoratori dove si festeggia…
Incendio sulle montagne a Tramonti: donna cade e si ferisce, salvata

Incendio sulle montagne a Tramonti: donna cade e si ferisce, salvata

Alle ore 12:34 del 5 aprile 2021 ci allertati per un incendio sviluppatosi a ridosso dell’area…
Gigantesco incendio devasta un intero quartiere popolare a Sierra Leone

Gigantesco incendio devasta un intero quartiere popolare a Sierra Leone

Uno dei quartieri più poveri alla periferia di Freetown, in Sierra Leone, è stato raso al suolo da un gigantesco incendio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.