• 24 Gennaio 2023
  • No Comment

Imprenditore gambizzato mentre torna a casa: atto intimidatorio

Imprenditore gambizzato mentre torna a casa: atto intimidatorio

Massimo Colistra, imprenditore di 64 anni, era appena uscito da un locale e si stava recando nel parcheggio per prendere la sua auto, quando improvvisamente è stato raggiunto da due colpi di pistola.

Si tratta di un atto intimidatorio. 

Imprenditore gambizzato mentre torna a casa: atto intimidatorio

Nelle scorse ore si è verificato un terribile episodio a Vibo Valentia. Un imprenditore di 64 anni, Massimo Colistra, è stato gambizzato mentre tornava a casa dopo una serata trascorsa in un locale con alcuni amici. L’uomo è stato raggiunto da due proiettili mentre andava a prendere la sua auto in un parcheggio.

Secondo i primi accertamenti, a sparare sarebbe stato un uomo con il volto coperto da una mascherina e da un cappuccio. L’uomo è stato subito soccorso e portato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Vibo Valentia, dove è ricoverato. 

Le sue condizioni non sono gravi

Le condizioni dell’uomo non si sono rivelate gravi e non è stato necessario nessun intervento chirurgico. I proiettili lo hanno raggiunto ad una gamba, ma sono entrati e usciti senza provocare danni gravi.


Leggi tutto: https://www.notizie.it/imprenditore-gambizzato-mentre-torna-a-casa-atto-intimidatorio/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Mottarone: arrivano i primi risarcimenti ad Eitan

Mottarone: arrivano i primi risarcimenti ad Eitan

Strage del Mottarone, Reale Mutua ha messo complessivamente a disposizione 8,5 milioni su 10: arrivano i…
Terremoto in Turchia, Vigili del fuoco al lavoro con i cani tra le macerie

Terremoto in Turchia, Vigili del fuoco al lavoro con i cani tra le macerie

Da Pisa sono partiti dei vigili del fuoco cinofili per dare una mano tra le macerie…
Tajani sulle minacce di morte: “Continuo a lavorare serenamente”

Tajani sulle minacce di morte: “Continuo a lavorare serenamente”

Lettera minatoria alla Farnesina: la Guardia di Finanza indaga sulle minacce di morte arrivate al ministro…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.