• 1 Dicembre 2022
  • No Comment

Il decreto anti–rave sarà modificato

Il decreto anti–rave sarà modificato

Dopo settimane di dibattito, abbiamo le tanto attese modifiche alla norma anti–rave contenuta nel decreto legge licenziato lo scorso 31 ottobre dal governo Meloni come reazione al free party di Modena: sono contenute in un emendamento presentato dal governo.

I dubbi sollevati da costituzionalisti e giuristi nelle scorse settimane riguardavano, in primis, la terminologia estremamente generica che, dal loro punto di vista, avrebbe potuto estendere l’applicazione della norma non soltanto a quelli che comunemente definiamo rave, ma anche ad altri tipi di raduni, come ad esempio scioperi e manifestazioni studentesche.

Ora il testo riformulato dagli uffici di Carlo Nordio, ministro della Giustizia, parla di «raduno musicale o avente altro scopo di intrattenimento». È venuto meno un altro requisito presente nella versione precedente, ossia la presenza di più di 50 persone – la valutazione spetterà alla discrezionalità del giudice chiamato a occuparsi di questi casi. Il testo specifica poi che, a essere perseguibili, saranno i soli organizzatori – mentre nella prima stesura del testo lo erano anche i semplici partecipanti, seppur in maniera minore.

A cambiare è anche l’articolo di riferimento del codice penale,


Leggi tutto: https://www.rollingstone.it/politica/attualita/il-decreto-anti-rave-sara-modificato/692732/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Giampieri (FdI): “Con Rocca si vuole riportare in alto il valore della provincia viterbese e della Regione Lazio”

Giampieri (FdI): “Con Rocca si vuole riportare in alto il valore della provincia viterbese e della…

Rocca è stato accompagnato dai candidati consiglieri regionali FDI Daniele Sabatini, Valentina Paterna, Giovanna Fortuna...
“Unità delle istituzioni e mobilitazione dei cittadini per tenere lontane le scorie radioattive dalla Tuscia”

“Unità delle istituzioni e mobilitazione dei cittadini per tenere lontane le scorie radioattive dalla Tuscia”

Associazioni e biodistretti della provincia: "Bene il fermo no di D'Amato, Bianchi e Rocca al deposito…
Sociale, sanità, ambiente e trasporti: incontro con la candidata Alessandra Troncarelli

Sociale, sanità, ambiente e trasporti: incontro con la candidata Alessandra Troncarelli

L'esponente del Pd si confronta con l'associazione La Tuscia nel cuore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.