Il comportamento omosessuale è più comune negli animali di quanto si pensi

Il comportamento omosessuale è molto più comune nel regno animale di quanto pensassimo inizialmente, ha scoperto una nuova ricerca. Gli scienziati hanno scoperto che il 78% degli esperti di comportamento animale aveva osservato un certo grado di comportamento sessuale omosessuale negli animali durante la loro ricerca, secondo uno studio pubblicato sulla rivista PLOS ONE . […] L'articolo Il comportamento omosessuale è più comune negli animali di quanto si pensi sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Il comportamento omosessuale è molto più comune nel regno animale di quanto pensassimo inizialmente, ha scoperto una nuova ricerca.

Gli scienziati hanno scoperto che il 78% degli esperti di comportamento animale aveva osservato un certo grado di comportamento sessuale omosessuale negli animali durante la loro ricerca, secondo uno studio pubblicato sulla rivista PLOS ONE . Precedenti ricerche avevano stabilito che l’omosessualità è stata osservata in oltre 1.500 specie di animali di ogni ceto sociale, dai minuscoli insetti ad altri primati. “Il comportamento sessuale tra persone dello stesso sesso (SSSB) si verifica nella maggior parte dei cladi animali ed è definito come l’atto di impegnarsi in comportamenti sessuali, come il montaggio, l’intromissione e il contatto genitale-orale o manuale-genitale con membri dello stesso sesso”, dice il rapporto. hanno scritto i ricercatori nel nuovo articolo. “SSSB è stato oggetto di studio in alcune specie di primati e ungulati (ad esempio, nel cervo (Cervus spp.); nel bisonte americano (Bison bison); nei macachi giapponesi (Macaca fuscata)), ma è rimasto una priorità di ricerca bassa nel campo della biologia evoluzionistica.” Nel documento, i ricercatori descrivono come


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/06/26/il-comportamento-omosessuale-e-piu-comune-negli-animali-di-quanto-si-pensi-0487539


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.