• 13 Novembre 2021
  • No Comment
  • 26

I No Green Pass a Torino beffano Lamorgese: “Il popolo unito vince sulla repressione del dissenso”

I No Green Pass a Torino beffano Lamorgese: “Il popolo unito vince sulla repressione del dissenso”

“La partenza del corteo pacifico in Piazza Castello, nel pieno centro di Torino, ai sensi degli articoli 17 e 21 della Costituzione italiana, è l’ennesima dimostrazione che nessuno può fermare il popolo unito.
Gli insensati tentativi di Palazzo Chigi, di opprimere il legittimo dissenso, sono falliti.
Luciana Lamorgese e il Viminale hanno perso la loro inutile battaglia contro la maggioranza degli italiani che si oppongono all’infame tessera verde.
I sit-in proseguiranno a oltranza fino a quando il governo non eliminerà l’obbligatorietà, in Italia, del Green pass e Mario Draghi non si dimetterà insieme a tutto il suo esecutivo”.

Lo dichiara in una nota Marco Liccione, insieme al gruppo “La Variante Torinese”, che guida la protesta nel capoluogo piemontese da 17 settimane, contro il Green pass.
Fonte: Rassegna Italia

Articoli correlati

Torino, ciclista travolto e ucciso da una volante della Polizia: aveva 33 anni

Torino, ciclista travolto e ucciso da una volante della Polizia: aveva 33 anni

Un ciclista di 33 anni è morto dopo essere stato investito da un'auto della Polizia: vano…
Torino celebra il suo Vermouth con una settimana dedicata

Torino celebra il suo Vermouth con una settimana dedicata

Una settimana interamente dedicata al Vermouth di Torino Igp, vino aromatizzato italiano: è quanto proposto dal…
Crucioli sbotta contro Draghi in Senato  “Lasci quel posto a qualcuno che può difendere gli interessi degli italiani”

Crucioli sbotta contro Draghi in Senato “Lasci quel posto a qualcuno che può difendere gli interessi…

Si è svolta nella mattinata odierna l’informativa del Presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi sugli ulteriori sviluppi…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.