I cani hanno una reazione inaspettata quando piangiamo, rivela uno studio

Anche se a volte può sembrare che gli animali domestici possano comprendere le nostre emozioni, gli scienziati hanno scoperto che il tuo cane si stressa più di altri animali quando piangi. Secondo un nuovo articolo pubblicato sulla rivista Animal Behavior, si è scoperto che i cani (e i maiali domestici) sono in grado di distinguere […] L'articolo I cani hanno una reazione inaspettata quando piangiamo, rivela uno studio sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Anche se a volte può sembrare che gli animali domestici possano comprendere le nostre emozioni, gli scienziati hanno scoperto che il tuo cane si stressa più di altri animali quando piangi.

Secondo un nuovo articolo pubblicato sulla rivista Animal Behavior, si è scoperto che i cani (e i maiali domestici) sono in grado di distinguere tra il pianto vocale degli esseri umani e il ronzio delle loro orecchie, ma i cani si sono stressati di più a causa del pianto rispetto ai maiali. Questa scoperta potrebbe suggerire che i cani si siano evoluti per comprendere meglio le emozioni umane durante la loro domesticazione. Studi precedenti hanno inoltre scoperto che i cani sono capaci di un fenomeno chiamato “contagio emotivo”, ovvero di allineare i propri stati emotivi a quelli dei loro padroni. “Eravamo curiosi di sapere se il contagio emotivo osservato tra cani ed esseri umani fosse correlato alla struttura acustica ben conservata di alcune vocalizzazioni emotive in tutte le specie, o se fosse promosso dalla specifica selezione dei cani per la cooperazione e la dipendenza dagli esseri umani”, ha affermato


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2024/07/08/i-cani-hanno-una-reazione-inaspettata-quando-piangiamo-rivela-uno-studio-4787826


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.