• 25 Novembre 2022
  • No Comment

Gli esercizi fisici per dormire meglio

Gli esercizi fisici per dormire meglio

L’insonnia colpisce circa il 15% della popolazione nel mondo. E’ caratterizzata da difficoltà ad addormentarsi o rimanere addormentati, svegliarsi troppo presto o provare insoddisfazione del sonno per almeno 3 mesi. Dormire poco e male non solo può portare a deficit di attenzione e concentrazione, umore negativo e facile irritabilità, ma anche al rischio di malattie come ipertensione, obesità, diabete, ictus e infarto. Inoltre, può sviluppare maggiore propensione a patologie psichiatriche e a un invecchiamento precoce. Dunque, per stare in salute è importante promuovere un sonno sano e ristoratore. A tal proposito gli esperti consigliano di assicurarsi che la camera da letto sia silenziosa, buia e con una temperatura confortevole, di evitare pasti abbondanti e di spegnere il telefono un paio d’ore prima di caricarsi, ma anche di praticare una regolare attività fisica durante il giorno.

In effetti, da tempo la ricerca sta cercando di capire se l’attività fisica può in qualche modo combattere all’insonnia oppure favorirla, e se ci sono attività sportive/motorie più o meno indicate a chi ha difficoltà ad addormentarsi. Diversi studi hanno evidenziato che praticare un’attività fisica


Leggi tutto: https://www.viterbotoday.it/benessere/salute/come-risolvere-insonnia.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Giornata mondiale dell’Aids, a causa del Covid-19 i progressi contro la pandemia di Hiv sono rallentati e le risorse ridotte

Giornata mondiale dell’Aids, a causa del Covid-19 i progressi contro la pandemia di Hiv sono rallentati…

Si celebra oggi, come il 1 dicembre di ogni anno, la Giornata mondiale dell’Aids #WorldAIDSDay, un’opportunità…
Di vulvodinia si parla ancora troppo poco, la petizione per vederla riconosciuta dal Sistema sanitario nazionale

Di vulvodinia si parla ancora troppo poco, la petizione per vederla riconosciuta dal Sistema sanitario nazionale

Un disturbo ginecologico che causa bruciore o dolore persistente all’ingresso della vagina e nella zona che…
Protetto: Olio di CBD: come usarlo e come scegliere il migliore da comprare

Protetto: Olio di CBD: come usarlo e come scegliere il migliore da comprare

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.