• 11 Marzo 2021
  • No Comment
  • 24

Gianni Morandi ricoverato d’urgenza a Bologna per ustioni

Gianni Morandi ricoverato d’urgenza a Bologna per ustioni

Stava bruciando delle sterpaglie ma è caduto sul fuoco. Portato al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore, poi trasferito a Cesena. Dopo la paura, il selfie con medici e infermieri.
Brutto incidente domestico per Gianni Morandi, che nel tardo pomeriggio è stato portato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Bologna per ustioni alle mani e alle gambe.
Il cantante di Monghidoro, 76 anni, stava bruciando delle sterpaglie (poco prima aveva anche pubblicato una foto su Facebook) quando ha perso l’equilibrio ed è caduto sul fuoco. In pronto soccorso è stato curato dai medici, che hanno rilevato, in particolare, importanti ustioni alla mano destra. Per questo motivo, in serata, è stato deciso il trasferimento al centro grandi ustionati di Cesena per ulteriori approfondimenti.
Dopo la paura iniziale, però, Morandi è anche riuscito ha scherzare con gli operatori sanitari e ha fatto un selfie insieme a loro.
Alcune ore prima della corsa in pronto soccorso, Gianni aveva pubblicato una foto mentre lavorava in campagna. “11 marzo. Lavori in campagna. Finalmente ho trovato i guanti della mia misura…”.
Fonte: La Repubblica.it

Articoli correlati

Si sporge per fare una foto e cade nel vuoto: Andrea muore a 29 anni

Si sporge per fare una foto e cade nel vuoto: Andrea muore a 29 anni

La tragedia è avvenuta sulla via dei Balzi dell’Ora, Comprensorio Corno alle Scale, nel Bolognese. Per…
Invita i genitori alla laurea e si uccide, aveva dato pochi esami. L’ultimo sms: «Sono sul ponte»

Invita i genitori alla laurea e si uccide, aveva dato pochi esami. L’ultimo sms: «Sono sul…

I genitori, arrivati da Pescara, erano pronti a festeggiare la sua laurea, ma il giovane ha scelto di…
Bologna, alle Serre dei Giardini Margherita arriva la stanza degli orgasmi

Bologna, alle Serre dei Giardini Margherita arriva la stanza degli orgasmi

Orgasmatron Redux è l’installazione dell’artista Norma Jeane ispirata agli studi le ricerche di Wilhelm Reich: suoni,…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.