• 12 Giugno 2022
  • No Comment
  • 240

Fedez negli audio di quando scoprì il tumore: «Non voglio morire»

Fedez negli audio di quando scoprì il tumore: «Non voglio morire»

DISCLAIMER

Nelle sue storie Instagram, Fedez ha pubblicato una parte della seduta avuta con lo psicologo il giorno in cui ha scoperto di avere un tumore al pancreas. di Maria Volpe

Un nuovo passo nel racconto della malattia di Fedez. Il cantante ha scelto di condividere con i suoi milioni di follower un altro ricordo, questo davvero particolare: la sua seduta dallo psicologo nel giorno in cui ha scoperto di avere un tumore al pancreas. Il rapper ha da sempre raccontato via social la sua malattia, dal momento della diagnosi a quello dell’operazione, vissuto insieme alla moglie Chiara Ferragni, che non l’ha mai lasciato solo.

Pianto «di gioia e di dolore» per Fedez, con la domenica mattina dell’artista che si apre con la condivisione di riflessioni sulla scoperta del tumore al pancreas. Il cantante, infatti, nelle stories di Instagram condivide non solo parole, ma anche estratti degli audio delle sedute dallo psicologo che risalgono al momento della scoperta della malattia. «Buongiorno – scrive Fedez -, non so perché oggi ho deciso di riascoltare la seduta fatta dallo psicologo il giorno in cui ho scoperto di avere un tumore al pancreas. Sto piangendo – scrive ancora -, piango di gioia e di dolore» . Per Fedez, «un solo pensiero riusciva a devastarmi più della paura della morte, non essere ricordato dai miei figli», rivela, per poi chiedersi «se tutto questo mi sia stato realmente di insegnamento. Perché l’essere umano – dice – tende a rimuovere, dimenticare. E io non voglio». Perché Fedez, soprattutto – scrive, mentre scorre il breve audio con il pianto dell’artista durante la seduta dallo psicologo – non vuole «dimenticare che le cose importanti non sono cose. Tenete quella finestra aperta sempre. Con il cuore».

Il rapper ha mostrato pubblicamente le sue lacrime, il dolore e la sofferenza che ha provato in quel momento, il pensiero per la moglie Chiara Ferragni, che con lui ha affrontato questo difficile percorso. «E poi ci sei tu, che sei dovuta essere più forte di tutti», ha scritto Fedez accompagnando il messaggio all’audio in cui, piangendo, parla con il suo psicologo. «Prendete queste mie esternazioni come meglio credete: voglia di condividere, manie di protagonismo, o narcisismo fine a sé stesso. Non me ne frega molto. Vorrei solo che chi sta affrontando una situazione simile sappia che è tutto normale provare determinate sensazioni», dice, per poi aggiungere: «Non siete soli, non siete strani», il messaggio con l’augurio di una buona domenica.

Leggi tutto: https://www.corriere.it/spettacoli/22_giugno_12/fedez-audio-quando-scopri-tumore-non-voglio-morire-miei-figli-mi-dimenticheranno-2967a72a-ea2e-11ec-afb1-eda73379fb39.shtml

Articoli correlati

Fedez, concerto a sorpresa in strada con Tananai e Mara Sattei dopo la cena a Chinatown

Fedez, concerto a sorpresa in strada con Tananai e Mara Sattei dopo la cena a Chinatown

Fedez, concerto a sorpresa in strada con Tananai e Mara Sattei dopo la cena a Chinatownrepubblica.it
Putin che parla italiano, Fedez e Al Bano a «Ciao 2021»: lo stranissimo show russo che prende in giro l’Italia – Il video

Putin che parla italiano, Fedez e Al Bano a «Ciao 2021»: lo stranissimo show russo che…

Tra musica kitch, atmosfere anni ’80 e battute sguaiate che mettono in risalto gli stereotipi italiani,…
Primo Maggio, la musica torna dal vivo per i diritti. Fedez, durissimo attacco a Salvini, Lega e Rai

Primo Maggio, la musica torna dal vivo per i diritti. Fedez, durissimo attacco a Salvini, Lega…

Nel pomeriggio polemica a distanza tra Salvini e il rapper per il suo monologo sul Ddl…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.