• 18 Novembre 2022
  • No Comment

Esterno Notte 1×05/1×06 – La Recensione delle ultime due puntate

Esterno Notte 1×05/1×06 – La Recensione delle ultime due puntate

Attenzione: evitate la lettura se non volete imbattervi in spoiler sulle ultime due puntate di Esterno Notte

Ci speri sempre. Chiudi gli occhi, ti perdi nell’ucronia di una realtà alternativa, la vivi intensamente, sorridi appena e tiri un piccolo sospiro di sollievo: la forza della speranza ha avuto la meglio sull’oscurità. Poi li riapri e la storia riprende il suo spazio vitale, invade il terreno del sogno e ci riporta sulla Terra: Aldo Moro è morto, ucciso dalle Brigate Rosse, il 9 maggio del 1978. Ci speri sempre, come sembra averci sperato fino alla fine il Francesco Cossiga di Esterno Notte. Uno dei protagonisti più intensi del capolavoro firmato da Marco Bellocchio, complice della sorprendente scena con cui si era aperto questo grande racconto: nei primi minuti del primo episodio, infatti, avevamo visto Moro in ospedale, vivo, sopravvissuto al sequestro dopo due terribili mesi trascorsi nella prigione di via Gradoli. La voce di un indimenticabile Fabrizio Gifuni aveva chiuso la vicenda: “Non mi resta che constatare la mia completa incompatibilità con il partito della Democrazia Cristiana”.

Gli

Articoli correlati

Camion bloccato sul passaggio a livello: la sbarra si abbassa e lo blocca

Camion bloccato sul passaggio a livello: la sbarra si abbassa e lo blocca

Tutto è accaduto nelle prime ore del mattino di oggi, 9 febbraio, con un camion bloccato…
Terremoto a Siena: scuole chiuse nella zona

Terremoto a Siena: scuole chiuse nella zona

Nella serata di ieri a Siena una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata avvertita…
Muore schiacciato da un bus: l’uomo aveva 53 anni

Muore schiacciato da un bus: l’uomo aveva 53 anni

Era intento a staccare un autobus da un carro attrezzi vicino ad una una officina: un…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.