Emma, rivelazione shock: “Un oggetto a cui non rinuncerei? Il dildo”

In una recente intervista rilasciata alla rivista GQ, Emma ha rivelato diversi dettagli della sua vita privata: vediamo cosa ha detto. Emma continua a far parlare di sé: la cantante salentina, intervistata dalla rivista GQ, ha fatto delle rivelazioni destinate a diventare virali sul web. L’artista ha anche affrontato il tema del body shaming e … Continued

In una recente intervista rilasciata alla rivista GQ, Emma ha rivelato diversi dettagli della sua vita privata: vediamo cosa ha detto.

Emma continua a far parlare di sé: la cantante salentina, intervistata dalla rivista GQ, ha fatto delle rivelazioni destinate a diventare virali sul web. L’artista ha anche affrontato il tema del body shaming e delle critiche che le vengono spesso mosse per le sue scelte di look.

Emma Marrone e il body shaming

Nel corso dell’intervista, Emma Marrone ha espresso il proprio dispiacere per i continui attacchi che riceve online. Ciò che la fa più soffrire è il pensiero dei fan che leggono commenti così negativi. “Sì, assolutamente, soffro ancora davanti a certi commenti che leggo sui social, ma non per il motivo che alcuni potrebbero pensare…” – ha rivelato la cantante.

Io mi arrabbio non per me stessa, per il cosiddetto body shaming che fanno a me. Penso a chi legge quei commenti, a tutti quei ragazzi e a quelle ragazze che magari stanno soffrendo per il proprio corpo, e che davanti a tutto questo odio gratuito rischiano


Leggi tutto: https://notiziemusica.it/emma-rivelazione-shock-un-oggetto-a-cui-non-rinuncerei-il-dildo/people/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine. LCN aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LCN non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.