• 26 Settembre 2022
  • No Comment

Elezioni, da Di Maio a Bonino: tutti i grandi esclusi dal Parlamento dopo il voto

Elezioni, da Di Maio a Bonino: tutti i grandi esclusi dal Parlamento dopo il voto

Sconfitti nei collegi uninominali, e con numeri troppo bassi nei collegi plurinominali: mentre i numeri diventano definitivi, sono molti i nomi importanti che restano fuori dal Parlamento.

Da una parte la riduzione del numero dei parlamentari, dall’altra il forte successo della destra: vediamo le ragioni per cui molti “big” della politica italiana non ritorneranno in Parlamento nella prossima legislatura. Mentre si conclude lo spoglio delle schede e i risultati diventano ufficiali, ci sono alcuni candidati che sono già sicuri di non avere un posto alla Camera o al Senato.

Il nome forse più noto è quello di Luigi Di Maio: attuale ministro degli Esteri e fondatore della lista Impegno civico, Di Maio era candidato nel collegio uninominale della Camera di Napoli Fuorigrotta. Nonostante la candidatura nella “sua” città, che l’aveva eletto nel 2018, la separazione dal Movimento 5 stelle è stata pagata a caro prezzo: nel collegio, infatti, ha vinto l’ex ministro Sergio Costa, candidato proprio con i 5 stelle, che ha avuto circa il 40% dei voti. Più che sufficienti per superare Di Maio, che non è arrivato al 25%. Subito dietro Di Maio è arrivata la candidata del centrodestra Mariarosaria Rossi, mentre al quarto posto si è piazzata Mara Carfagna, candidata con il Terzo polo, che ha raggiunto il 7% dei voti.

Per Di Maio non c’è speranza neanche di essere recuperato nei collegi plurinominali: la

Articoli correlati

Il Pd si sveglia in Lombardia. Majorino sfida Fontana e Moratti

Il Pd si sveglia in Lombardia. Majorino sfida Fontana e Moratti

L'articolo Il Pd si sveglia in Lombardia. Majorino sfida Fontana e Moratti sembra essere il primo…
Regionali, Pd in stallo in Lombardia. Nel Lazio la sconfitta è scontata

Regionali, Pd in stallo in Lombardia. Nel Lazio la sconfitta è scontata

L'articolo Regionali, Pd in stallo in Lombardia. Nel Lazio la sconfitta è scontata sembra essere il…
Lombardia al voto insieme al Lazio. Il piano anti-Moratti di Fontana

Lombardia al voto insieme al Lazio. Il piano anti-Moratti di Fontana

L'articolo Lombardia al voto insieme al Lazio. Il piano anti-Moratti di Fontana sembra essere il primo…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.