Diversi oggetti ‘misteriosi’ scoperti nella Nebulosa di Orione

Questi nuovi corpi celesti hanno le dimensioni di Giove ma solo circa la metà della sua massa. Inoltre, non possono essere classificati come pianeti, poiché non ruotano attorno a una stella madre. Un gruppo di astronomi dell’Agenzia spaziale europea (ESA) ha rivelato questo lunedì la possibile esistenza di una nuova categoria di corpi celesti, dopo […] L'articolo Diversi oggetti ‘misteriosi’ scoperti nella Nebulosa di Orione sembra essere il primo su Scienze Notizie.

Questi nuovi corpi celesti hanno le dimensioni di Giove ma solo circa la metà della sua massa. Inoltre, non possono essere classificati come pianeti, poiché non ruotano attorno a una stella madre.

Un gruppo di astronomi dell’Agenzia spaziale europea (ESA) ha rivelato questo lunedì la possibile esistenza di una nuova categoria di corpi celesti, dopo aver scoperto centinaia di oggetti astronomici delle dimensioni di un pianeta che fluttuano liberamente nella Nebulosa di Orione, situata a 1.350 anni di distanza dalla Terra nella costellazione di Orione. Decine di queste nuove entità, chiamate Jupiter Mass Binary Objects (JuMBOS), sono state identificate utilizzando la fotocamera nel vicino infrarosso (NIRCam) installata sul telescopio spaziale James Webb. Questi nuovi corpi celesti hanno le dimensioni di Giove, sebbene abbiano circa la metà della massa del pianeta più grande del sistema solare. Si stima, inoltre, che la loro temperatura superficiale sia di circa 538 gradi Celsius. Sebbene questi oggetti non possano essere classificati come stelle a causa della quantità di massa che possiedono, non sono considerabili nemmeno come pianeti, poiché non orbitano attorno a una stella madre.


Leggi tutto: https://www.scienzenotizie.it/2023/10/03/diversi-oggetti-misteriosi-scoperti-nella-nebulosa-di-orione-4473742


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.