• 24 Novembre 2022
  • No Comment

Cosa fare nella vita? I centri provinciali di formazione professionale si aprono a studenti e genitori

Cosa fare nella vita? I centri provinciali di formazione professionale si aprono a studenti e genitori

Tutto pronto per gli open day dei centri provinciali di formazione professionale. Quattro giornate tra novembre e gennaio dedicate all’orientamento scolastico degli studenti che stanno affrontando la difficile scelta per il proprio futuro.

Si parte il 26 novembre in tutti e quattro i centri della provincia. Durante le giornate aperte ai ragazzi e ai loro genitori sarà infatti possibile visitare le strutture dei centri, le aule, i laboratori e ricevere tutte le informazioni su curricula disciplinari, orari delle lezioni, modalità di alternanza scuola lavoro attivate, progetti promossi.

Durante la visita sarà possibile rivolgersi alle segreterie dei quattro centri ed effettuare direttamente l’iscrizione senza necessità di Spid: sarà l’ultima possibilità di potersi iscrivere prima dell’inizio del nuovo anno accademico. A disposizione di genitori e studenti tutte le informazioni per un cambio scuola per coloro che pensando di aver sbagliato scuola: sarà possibile richiedere una passerella ad una qualifica di istruzione e formazione professionale.

I percorsi attualmente attivi nel sistema formativo provinciale di Viterbo sono cinque: due nel settore del benessere (estetica e acconciatura), due nella ristorazione (preparazione pasti e sala/bar) e uno da operatore


Leggi tutto: https://www.viterbotoday.it/scuola/open-day-centri-provinciali-di-formazione-professionale-novembre-dicembre-gennaio-2022-2023.html


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Il Consiglio provinciale non si accorda sul dimensionamento scolastico: cosa succederà alle scuole della Tuscia

Il Consiglio provinciale non si accorda sul dimensionamento scolastico: cosa succederà alle scuole della Tuscia

Il dimensionamento scolastico non convince la Provincia, che rimanda la discussione al 5 di dicembre. Cosa…
Elezione dei rappresentanti d’istituto in sei licei viterbesi, la politica dei “vecchi” monitora quella dei “ragazzi”

Elezione dei rappresentanti d’istituto in sei licei viterbesi, la politica dei “vecchi” monitora quella dei “ragazzi”

Nella Tuscia è tempo di elezioni nei maggiori istituti scolastici provinciali, i partiti locali osservano la…
Tra infanzia, mensa e palestra le scuole di Nus si rinnovano

Tra infanzia, mensa e palestra le scuole di Nus si rinnovano

La spesa complessiva per i lavori ammonta in totale a quasi 2 milioni e mezzo di…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.