• 17 Gennaio 2023
  • No Comment

Chi è il nuovo ministro della Difesa tedesco

Chi è il nuovo ministro della Difesa tedesco

L’attuale ministro degli Interni della Bassa Sassonia, Boris Pistorius, sarà il nuovo ministro della Difesa, sostituendo Christine Lambrecht in seguito alle sue dimissioni. Membro dei socialdemocratici (Spd), Pistorius si è distinto negli ultimi mesi per l’attivismo contro il Cremlino dopo l’invasione russa dell’Ucraina.

L’esempio significativo è l’aver reso un reato nel proprio Laender l’esibizione del simbolo Z come manifestazione del supporto alla Russia nella guerra. La lettera era diventata tristemente famosa in quanto insegna delle truppe russe che operano nel Donbass, la regione probabilmente più simbolica di questo conflitto. Esporla in luogo pubblico con finalità politiche è oggi un reato penale nella Bassa Sassonia, punibile con multe e anche con il carcere.

Ulteriore episodio interessante ha visto la Bassa Sassonia sospendere temporaneamente la possibilità di rimpatriare persone verso l’Iran, in seguito alla repressione delle proteste, con Pistorius che si era fatto promotore dell’iniziativa perché la si portasse a livello federale.

Come tutti i membri dell’Spd, anche Pistorius ha appoggiato, a suo tempo, la costruzione dei gasdotti Nord Stream 1 e 2. Di più, la sua compagna


Leggi tutto: https://formiche.net/2023/01/boris-pistorius-difesa-germania/


LaCittaNews è un motore di ricerca di informazione in formato magazine, aggrega e rende fruibili, tramite le sue tecnologie di ricerca, in maniera  automatica, gli articoli più interessanti presenti in Rete.  LaCittaNews non si avvale di nessuna redazione editoriale.   =>  DISCLAIMER

Buy Me A Coffee

Articoli correlati

Qatar, la commissione Juri revoca l’immunità a Cozzolino e Tarabella. Ora deciderà la plenaria

Qatar, la commissione Juri revoca l’immunità a Cozzolino e Tarabella. Ora deciderà la plenaria

Quatargate, novità sul fronte giudiziario. Il Parlamento europeo dovrebbe votare giovedì intorno alle 11, nella miniplenaria…
Iran, le torture che subiscono i condannati a morte: stuprati, legati con il ghiaccio sui testicoli

Iran, le torture che subiscono i condannati a morte: stuprati, legati con il ghiaccio sui testicoli

Stuprati dalle guardie carcerarie, che poi li hanno percossi con violenza. Queste alcune delle torture documentate…
La presidente ungherese Novàk: “La Ue ci deve rispetto. Sono amica di Meloni, forte e capace”

La presidente ungherese Novàk: “La Ue ci deve rispetto. Sono amica di Meloni, forte e capace”

“La domanda è come possiamo fermare l’aggressione russa evitando una Terza guerra mondiale. Il nostro obiettivo…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.