• 7 Luglio 2022
  • No Comment
  • 31

Abortire in Asia

Abortire in Asia

DISCLAIMER

La decisione della corte suprema statunitense di cancellare il diritto all’aborto a livello federale ha riacceso in molti paesi l’attenzione sul tema. In Asia ogni anno 36 milioni di donne abortiscono, scrive il Nikkei Asia, che ha dedicato l’ultima copertina a un’inchiesta sull’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza nel continente. Il 6 per cento delle morti materne nel 2014 era causata da aborti illegali in paesi dove l’accesso alla pratica è vietato o fortemente limitato, e allo stesso tempo paesi come l’India e il Vietnam, dov’è consentito per legge, sono alle prese con il problema degli aborti selettivi.

Ancor prima che una questione di diritti fondamentali delle donne, in molti paesi asiatici, quelli liberi da influenze religiose, l’accesso all’aborto è legato a una questione demografica. È il caso del Giappone, dove la tendenza a stigmatizzare l’aborto è andata di pari passo con il declino della popolazione. Il Giappone è stato il primo paese del continente a legalizzare l’interruzione di gravidanza, nel 1948. Fu una misura per contenere il boom della popolazione in un momento di difficoltà economiche per il paese, che usciva devastato dalla guerra. Dal 1949 si può ricorrere all’aborto per motivi economici, medici o in caso di stupro. Fino al 1996 la legge permetteva anche la sterilizzazione, volontaria o meno, delle donne con malattie genetiche, patologie psichiatriche o deficit intellettivi. Lo scorso febbraio per la prima volta la corte suprema ha riconosciuto ad alcune vittime di sterilizzazione forzata il diritto a un risarcimento da parte dello stato. In poco più di dieci anni il numero annuale dei nuovi nati era quasi dimezzato, non è chiaro se per effetto della legge sull’aborto o meno.

Oggi il Giappone è uno dei paesi dove si fanno meno figli, e

Leggi tutto: https://www.internazionale.it/notizie/junko-terao/2022/07/07/aborto-asia

Articoli correlati

Maltempo, violenti temporali in Toscana: alluvioni Firenze, Empoli e Pistoia

Maltempo, violenti temporali in Toscana: alluvioni Firenze, Empoli e Pistoia

Il maltempo ha colpito la Toscana, la Lombardia e il Veneto, con violenti temporali. A Firenze,…
Pallacanestro Trieste, il punto sul mercato estivo

Pallacanestro Trieste, il punto sul mercato estivo

Il roster, i contratti e gli ultimi aggiornamenti sul roster della Pallacanestro Trieste L'articolo Pallacanestro Trieste,…
Pd, le liste della discordia. Pittella: «Un delitto perfetto». Cirinnà rifiuta la candidatura

Pd, le liste della discordia. Pittella: «Un delitto perfetto». Cirinnà rifiuta la candidatura

Pd, le liste della discordia. Pittella: «Un delitto perfetto». Cirinnà rifiuta la candidaturaopen.online

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.