La ricetta che vi propongo questa settimana è la torta salata natalizia, perfetta per la vigilia di Natale. Da servire come antipasto, sarà sicuramente molto gradita.

Iniziamo con gli INGREDIENTI

Per la pasta

  • 300 g di farina
  • 100 ml di vino bianco
  • 30 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale

Per il ripieno

  • 250 g di baccalà lessato
  • 250 g di scarola
  • 250 g di cavolfiore
  • 2 cipolle
  • 80 g di olive verdi e nere
  • 2-3 cucchiai di uvetta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale

PREPARAZIONE:  Iniziate con il far  ammorbidire l’uvetta in un po’ di acqua calda e asciugatela. In una padella scaldate due cucchiai di olio e aggiungete le cipolle, che avrete prima tagliato a listarelle sottili.  Cuocetele finché non diventano trasparenti, poi  togliete dal fuoco e mettetele da parte.

Tagliate ora a fettine sottili le cimette di cavolfiore crude, denocciolate le olive e riducetele a pezzetti. Sminuzzate poi grossolanamente il baccalà. Tagliuzzate la scarola precedentemente fatta appassire in padella e tritate il ciuffetto di prezzemolo. Unite tutti gli ingredienti del ripieno in una ciotola e lasciate riposare.

Ora pensiamo alla pasta: in una ciotola o anche sul piano di lavoro disponete la farina a fontana. Al centro unite il vino, l’olio e un pizzico di sale. Impastate con cura. Dividete la pasta in due parti e stendetela in due sfoglie sottili, quella che servirà da copertura fatela più sottile. La pasta sfoglia per la base dovrete adagiarla su una  teglia di circa 24 cm di diametro spennellata d’olio. Distribuite sopra il ripieno e ricopritelo con l’altra sfoglia sigillando bene i bordi.

Cuocete in forno caldo a 190° per 30 minuti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *