Perché i cani ci leccano?

Prima di tutto, è importante prendere consapevolezza che l’istinto è un fattore determinante per comprendere il linguaggio del proprio cane. Così come tutti gli animali fanno completo affidamento sul repertorio naturale dei loro istinti, anche per noi l’istinto rappresenta una guida affidabile quando si tratta di comprendere il linguaggio dei nostri cani.

Il perché i cani leccano, è legato anche al fatto che questi animali hanno ottimi sensori per carpire il maggior numero di informazioni negli umani che li circondano. Osservano il linguaggio del corpo, annusano gli odori e usano anche il gusto… proprio mediante il leccamento. I feromoni emessi dagli umani vengono letti chiaramente dai cani per capire umore, stato di salute e stato emotivo.

Il cane ti considera come una leccornia, dato che non fa altro che leccarti? Questo mostra che ha cura di te. Il leccare è da annoverare tra i segnali sicuri di affetto. Se non apprezzi questo tipo di dimostrazione d’affetto, dovresti trasmetterglielo in modo empatico, stabilendo per esempio un compromesso per cui il cane può leccarti soltanto la mano, invece che tutto il viso.

A volte i cani leccano per proteggere e coccolare altri membri del branco: prevalentemente lo fanno con cuccioli e bambini, ma non di rado anche con gli umani adulti. Questo tipo di leccamento, lento e accurato, ha origine atavica e consiste nell’eliminazione di odori troppo forti che, secondo il nostro amico a 4 zampe… potrebbero attirare eventuali predatori!

Leccandoci il nostro amico a quattro zampe esprime il suo affetto e il suo bisogno di un contatto fisico con noi. I cani sono molto sensibili ed empatici e nutrono nei confronti dei membri della propria famiglia un amore unico e incondizionato. Per esprimere il suo amore fra i tanti modi il nostro cane ama leccarci.

Mostra il suo sguardo più penetrante e innocente quando ti guarda negli occhi. Questo sguardo innocente in certe circostanze caratterizza anche i cani da pastore, i Golden Retriever e tante altre razze, così come tutti i possibili meticci.

Lo sguardo penetrante del tuo cane indica il suo amore, che è almeno tanto profondo quanto lo sguardo che ti rivolge. Secondo alcuni studi, nel cane aumenta persino il livello di ossitocina mentre guarda il padrone così intensamente. Si tratta dell’ormone che anche nell’uomo suscita le sensazioni derivanti da un legame intenso.

Avere un cane, è assicurarci un amore per la vita!

Rosanna De Marchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *