Una brava mamma fa di tutto per i suoi figli, non importa di quale specie parliamo, che sia una mamma umana o animale: la prossima storia parla del coraggio e della grande resilienza di una levriera di nome Vera, che ha camminato per quasi 3,5 km con una zampa ferita per chiedere aiuto per i suoi cuccioli.

Come qualsiasi altro cane randagio, anche lei se la stava passando davvero brutta. Subito dopo aver partorito, ha compreso di non essere in grado di recuperare abbastanza cibo per sfamare tutti i cuccioli che aveva messo al mondo. E così ha deciso di andare alla ricerca di nuovi luoghi in cui l’avrebbe trovato, anche al costo di finire in posti molto pericolosi.

Purtroppo, mentre si trovava lontana dai suoi cuccioli, Vera si è fatta male. Una donna di nome Lianne l’ha trovata sul ciglio della strada con una zampa ferita e ha deciso di portarla da una veterinaria del posto, Ellen Sobry. Dopo aver effettuato alcune ricerche, le due donne hanno scoperto che la cagnolina stava cercando del cibo vicino a un mercato a Vera, una città della Spagna. Così hanno deciso di darle questo nome.

Vera era molto malnutrita e aveva dei problemi alla pelle, ma soprattutto aveva due zampe fratturate. La veterinaria, inoltre, ha notato che stava allattando. Cosa che suggeriva che avesse partorito una cucciolata recentemente. Ellen e Lianne hanno quindi iniziato a cercare i cuccioli per non lasciarli soli, ma non hanno avuto successo. L’unica soluzione è che Vera le portasse da loro.

E così, dopo aver dopo aver stabilizzato la gamba della cagnolina, l’hanno riportata nel posto esatto in cui l’hanno trovata. Da lì la mamma premurosa ha iniziato a ricordarsi la strada per ritornare dai suoi cuccioli. Ellen e Lianne, tuttavia, non si sarebbero mai aspettate che fossero così lontani.

“L’abbiamo seguita per quasi 3,5 km, e siamo finiti da qualche parte nella campagna di Vera”, ha scritto Ellen in un post pubblicato sui social.

A un certo punto Vera ha iniziato a dirigersi verso lo “scheletro” di un’auto abbandonata. All’interno c’erano ben 10 cuccioli che aspettavano la sua mamma! Vera si era spinta molto lontano da loro per poter trovare qualcosa da mangiare e sfamare i suoi piccoli.

“10 piccole vite che aspettavano la loro mamma…” ha scritto Ellen. Le due donne hanno quindi preso i dieci cuccioli e li hanno portati alla clinica, riunendo la bella famigliola. Per il momento vivranno ancora insieme, almeno fino a quando non troveranno una casa dove vivere felicemente.

 

Fonte: tecnologia-ambiente.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *