Né mare né laghi nel Contest di questa settimana: trionfano i nostri meravigliosi borghi. Per questa edizione l’artificiale ha la meglio sul naturale.

Ci riferiamo al Contest di TU TUSCIA, che si svolge ogni settimana dal lunedì al venerdì. Il conteggio per questa edizione è stato svolto alle 09:40 del 30/10/2021. Va segnalato che i vincitori sono scelti dai membri stessi attraverso i loro mi piace.

Si ricorda inoltre che, per questa edizione, non saranno presi in considerazione i 6 elementi vincitori delle ultime 2: Caprarola, Marta, Lago di Bolsena, Montalto (mare), Cascata del Martelluzzo, Tarquinia (mare). Questo per dare spazio a ogni luogo della Tuscia con lo scopo di diffonderla in tutti i suoi angoli migliori.

Il vincitore di questa settimana è ben noto a tutti i membri del gruppo: Simone Ferraro non si classifica certo per la prima volta tra i migliori della sfida. Questo, certo, grazie alla sua capacità di cogliere attimi e atmosfere in grado di emozionare chiunque.
Stavolta trionfa, con un punteggio altissimo, attraverso un suggestivo scatto a San Pellegrino: “Il fascino del quartiere medievale di Viterbo quando cala la sera“.

Al secondo posto troviamo Claudia Crisanti grazie all’autunno sulla Cassia, in zona Acquapendente; gli alberi tinti di giallo e la scala di grigi (asfalto-cielo) sono in grado di rivelare in tutta la sua potenza espressiva la nostalgica bellezza della stagione in corso.

Terzo gradino del podio per Beatrice Speranza con San Martino, definito dall’autrice “la perla dei Cimini”.

Il punteggio che ha decretato la classifica è:

  1. San Pellegrino di sera (Simone Ferraro) = 892
  2. Cassia in autunno ad Acquapendente (Claudia Crisanti) = 459
  3. San Martino al Cimino (Beatrice Speranza) = 378

LE IMMAGINI VINCITRICI (ZOOMMA PER INGRANDIRE):

1

By Simone Chiani

Nato nel 1997. Viterbo. Diplomato al Liceo Psicopedagogico e laureato in Lettere Moderne. Autore dei libri Evasione (Settecittà, 2018) e Impronte (Ensemble, 2020).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *