In occasione dei festeggiamenti del termine del primo conclave della storia avvenuto a Viterbo nel 1271, la libreria Etruria in collaborazione con Linee Infinite Edizioni, invitano al firmacopie del libro “Viterbium – ti ascolto” di Catia Santoni e Chiara Guidarini.

Catia Santoni, autrice viterbese, sarà presente in libreria in via Matteotti 67, il 23 ottobre dalle 17.00 alle 19.30 e incontrerà i lettori spiegando la genesi del libro, rispondendo a dubbi e curiosità.

Non potrà intervenire invece Chiara Guidarini, autrice minozzese (RE), a causa della distanza. Autrice storica di Linee Infinte Edizioni, Chiara Guidarini ha all’attivo diciotto pubblicazioni.

«Un giorno Catia mi disse di essere andata a Ferento, e mentre tornava a casa, continuavano a ronzarle in testa alcuni nomi. Selesia. Eudorico. Bisanzi.» Spiega la Guidarini, «Io già vantavo una discreta mole di fotografie di luoghi viterbesi e mentre lei mi parlava delle vie, delle piazze, delle fontane, dei bellissimi luoghi che attraversava, cercavo di incastrare questi nomi che mi aveva dato. È stata tutta una discesa: era come se Selesia non aspettasse altro di essere raccontata, e così, grazie alle spiegazioni di Catia, ho potuto tracciare una trama che potesse essere al contempo semplice e credibile.»

Il libro è uscito il 28 agosto in occasione dell’evento “Arte e cultura nella città del conclave” di cui Catia Santoni è stata organizzatrice principale, assieme alla già citata Chiara Guidarini e a Marco Fumarola.

«Questo firmacopie è il primo evento che facciamo portando avanti in parallelo il logo di Arte e Cultura. Perché ci piacerebbe che il nostro evento non si esaurisse nei due giorni, ma proseguisse, valorizzando realtà viterbesi e non solo.» Spiega Catia Santoni.

«Ci uniamo ai festeggiamenti viterbesi presentando questo libro» Termina Simone Draghetti, editore di Linee Infinite Edizioni, «iniziamo col firmacopie di Catia Santoni, seguirà la diretta con entrambe le autrici il 29 novembre visibile sui canali di Linee Infinite e, coi primi dell’anno, contiamo di portare nuovamente Chiara Guidarini a Viterbo e fare una presentazione ufficiale del libro.»

Primo appuntamento con Viterbium il 23 ottobre, con Catia Santoni, alla Libreria Etruria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *