Aveva partecipato al talent nel 2015, conquistando la finale con gli Straduri Killa

E’ morto Mattia Montenesi il giovane ballerino di breakdance e ballo arrivato in finale a “Italia’s Got talent” nel 2015. Il ragazzo si è spento a Trieste a soli 15 anni, a causa di una malattia incurabile. A dare lo straziante annuncio della morte è stato suo padre Andrea tramite il suo profilo Facebook: “Nell’ultima ‘battle’ l’avversario di Mattia era troppo forte. Ciao Amore Mio”.

Sei anni fa, Mattia aveva conquistato giuria e pubblico del talent show televisivo insieme agli Straduri Killa. “Siamo vicini alla famiglia e agli amici del piccolo Mattia Montenesi degli Straduri Killa. Insieme alla sua crew di ballerini era salito sul podio della Finale di #IGT6. Ciao Mattia da tutta la crew di “Italia’s Got Talent”, è stato il messaggio di cordoglio del programma, pubblicato sui profili social.

 

Fonte: tgcom24.mediaset.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *