Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ha ribadito l’importanza di maggiore condivisione rispetto alle Cure Domiciliari Precoci, di protocolli e di validazioni scientifiche, come ha sempre sostenuto il Comitato Cura Domiciliare Precoce.

Il Comitato creato dall’avvocato Erich Grimaldi ha inviato al Ministero della Salute, il 29 luglio scorso, una dettagliata relazione sul lavoro svolto dai medici sul territorio, con annessa richiesta di effettuare studi randomizzati sulla terapia domiciliare precoce. Il Ministero della Salute ha risposto che la documentazione è ancora al vaglio.

Ascoltiamo le risposte di Sileri nel servizio di Andrea Guerini da San Sepolcro, dove Sileri ha partecipato ad evento per la campagna elettorale locale.

 

Fonte: coraggiosamente.it

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *