Nicole riceve la sua cagnolina Chloe in regalo dalla nonna il giorno del suo decimo compleanno. Tuttavia, per uno scherzo del destino le due compagne sono costrette a separarsi. La ragazza non avrebbe mai immaginato che anni dopo sarebbe riuscita a recuperare tutto il tempo perduto con la sua compagna a quattro zampe.

Una vicenda che ha dell’incredibile quella raccontata da Nicole Grimes, una ragazza di Washington, Stati Uniti.

Tutto ha inizio anni fa. Nicole è figlia unica e il giorno del suo decimo compleanno la nonna decide di regalarle una compagna di vita: una cucciola, Chloe, un incrocio tra un Barbone e un Volpino di Pomerania. Per quattro anni le due amiche sono inseparabili. Tuttavia, il padre di Nicole decide di cambiare lavoro passando a un’occupazione in smartworking e il continuo abbaiare di Chloe lo convince che l’unica soluzione per poter lavorare senza distrazioni è quella di abbandonarla in un rifugio, il Washington Area Humane Society.

Per Nicole è uno shock: è costretta a separarsi dalla sua Chloe.

Passano otto lunghi anni e Nicole non smette di pensare alla sua amica a quattro zampe. Così la ragazza decide che è arrivato il momento di adottare un altro cane, un cane anziano. Scrollando tra gli annunci su Facebook nota un appello per una cagnolina di 11 anni, incrocio tra un Barbone e un Volpino di Pomerania e… di nome Chloe!

Non poteva essere solo una coincidenza. Così Nicole decide di andare al canile e verificare di persona, nonostante tutta la sua famiglia fosse scettica. Non appena Chloe ha leccato il viso di Nicole, la ragazza non ha più avuto dubbi: era la sua Chloe, la stessa a cui era stata costretta a dire addio otto anni prima. Un’ulteriore conferma è arrivata poi dal controllo del microchip.

Oggi Nicole è sposata e ha una bambina di quattro mesi. Non solo è felice di poter avere una seconda possibilità con la cagnolina che l’ha accompagnata durante la sua infanzia, ma non vede l’ora che sua figlia cresca per poterle far vivere la gioiosa esperienza di condividere la vita con un compagno a quattro zampe.

 

Fonte: kodami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *