Lo sfogo social di Francesca “Cisky” Marcon

  • La campionessa ha svelato i motivi della sua assenza al raduno della squadra
  • “Non esiste una forma di ‘risarcimento’ per chi subisce danni dopo il vaccino?”
  • La Marcon ha spiegato di non essere una no vax

Francesca “Cisky” Marcon, schiacciatrice del Volley Bergamo, spiega i motivi della sua assenza al raduno della sua squadra. “Ho avuto e ho tuttora una pericardite post vaccino”, svela su Instagram.

Francesca Marcon (Foto Instagram)

“Non sono mai stata convinta di fare questo vaccino”

“Premetto che non sono no vax, ma di fare questo vaccino non sono mai stata convinta e ne ho avuto la conferma – prosegue la pallavolista di Conegliano – Chi paga il prezzo di tutto questo? Non esiste una forma di ‘risarcimento’ per chi subisce danni a livello di salute dopo aver fatto il vaccino?”.

La pallavolista, vincitrice di scudetto, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Coppa Cev, si unirà alla sua squadra la prossima settimana.

La pericardite post vaccino

Secondo quanto riferito dall’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), sono stati osservati casi molto rari di miocardite e pericardite dopo la somministrazione dei vaccini Pfizer e Moderna.

 

Fonte: perizona

 

One thought on “La denuncia della pallavolista: “Ho la pericardite post vaccino””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *