Ieri, 4 luglio, la mitica Gina Lollobrigida ha compiuto  94 anni. Con la bellezza mediterranea prorompente, i suoi occhi da cerbiatta e il suo talento, la “Lollo” ha iniziato la sua carriera nel 1947, a Miss Italia, arrivando terza (nell’anno in cui vinse Lucia Bosè), intraprendendo dopo la strada del cinema.

Ha recitato magistralmente al fianco di diverse stelle del cinema internazionale (Tony Curtis, Burt Lancaster, Frank Sinatra, Sean Connery, Anthony Quinn, Humphrey Bogart e Steve McQueen). Negli anni, tra l’altro, Gina è stata diretta da registi di grande spessore come Alberto Lattuada, Vittorio De Sica, Mario Monicelli, Pietro Germi e Mario Soldati.

Ha ottenuto, nel corso della sua carriera, numerosi riconoscimenti  fra i quali un Henrietta Award, sette David di Donatello e due Nastri d’argento, oltre a una nomination ai Bafta per il suo ruolo in Pane, amore e fantasia. Tra i suoi ruoli più noti, infatti, spicca  quello della Bersagliera in «Pane, amore e…».

Dopo essere diventata un’icona di bellezza e bravura in tutto il mondo, ha deciso di ritirarsi dalle scene per dedicarsi alla sua nuova passione, l’arte. Auguri,  Lollo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *