Lo Spoleto Meeting art propone i Poeti senza Frontiere tra letteratura, arti visive e salotti culturali.

Luca Filipponi è stato di recente insignito del premio nazionale del Talk Show televisivo Giudicate Voi insieme alla giornalista ed influencer Marta Klevsun con l’organizzazione di Auge ed altri enti del prof Giuseppe Catapano.

A Spoleto sono in corso intense attività culturali. Domenica 4 luglio alle ore 17 via della salaria vecchia 21 si svolgerà il format i poeti si incontrano, i poeti senza frontiere ideato negli anni 60 da Giancarlo Menotti.

Presso il caffè letterario del Sansi si incontreranno in modo dialettico poeti stranieri ed italiani con spirito propositivo.

Poeti e letterati stranieri :Marcia Sedoc attrice e regista ( olanda Suriname),Anna Maria Petrova ( Bulgaria)Alina Okouneva ( Russia), Frank Oliver Saye ( Costa d’Avorio) Marta Krevsum ( ucraina Svezia), Eduardo Rozo ( Columbia) con il coordinamento di Angelo Sagnelli, direttore artistico menotti art festival letteratura. Tra i poeti e letterati italiani interverranno: Mara Macrì (giornalista), Maddalena Caccavale Menza (scrittrice e giornalista), Sara Pastore ( soprano ed attrice), Maria Teresa Battaglia ( swow girl), Donatella Cotesta ( regista ed attrice), Francesco Molinari ( musicista), Simone Fagioli ( critico e scrittore), Anna Maria Stefanini ( insegnante e poetessa), Maria Cristina Mancini ( attrice e giornalista), Debora D’Agostino (scrittrice). Soddisfatto Luca Filipponi : ” Con sei mostre in corso tra le quali lo Spoleto meeting art due mondi, il premio Spoleto art festival, la personale di Tony Raggetty presso Hotel Clitunno andiamo verso numeri considerevoli anche per il Menotti art festival Spoleto di settembre che dal 24 al 27 settembre ha superato le dimensioni del 2019 pre covid, risultato non da poco . Anche nell’arte come negli Europei di calcio c’è chi gioca la partita e vince e chi non tocca palla…ma ci sta “.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *