Mentre gran parte d’Italia è nella morsa del caldo africano, correnti più fresche e instabili atlantiche continuano ad apportare forte maltempo sull’Europa centro-occidentale e nella fattispecie sulla Francia.

Nelle ultime ore violenti temporali hanno interessato l’area orientale del territorio francese. Piogge torrenziali e pesanti grandinate hanno colpito l’area montuosa dei Vosgi.

Eccezionali grandinate, in particolare, si sono verificate fra Fougerolles e Remiremont, rispettivamente nella regione della Borgogna-Franca Contea e del Grande Est. Impressionanti le immagini che arrivano dalla piccola località di Plombières-les-Bains, dove si è abbattuto un nubifragio che ha trasformato le strade in fiumi di acqua e grandine. In alcuni punti si sono accumulati anche oltre 50 centimetri di ghiaccio e i residenti hanno dovuto spalare la grandine come fosse neve. Inevitabili i disagi al traffico.

Fonte: In Meteo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *