Quella che stiamo per raccontarvi è una storia d’amore, di generosità e, perché no, di empatia. Siamo nel Regno Unito dove un cagnolino eroe è riuscito a salvare una donna che voleva togliersi la vita, gettandosi da un ponte in autostrada.

Digby, un labradoodle australiano, ha aiutato le squadre dei vigili del fuoco impegnate sul ponte di un’autostrada del Devon a convincere una donna a non saltare. Quest’ultima aveva minacciato il suicidio, ma è stato allora che è intervenuto Digby.

La vicenda è accaduta martedì, quando la polizia del Devon e della Cornovaglia è stata contattata poco prima delle 11 a seguito di una segnalazione.  A poco erano valsi i tentativi di convincere la donna a tornare indietro:

I negoziatori della polizia stavano parlando con la donna, ma la situazione stava diventando sempre più preoccupante. Una delle squadre dei vigili del fuoco ha avuto l’idea di portare con sé Digby… [che] aiuta gli equipaggi che sono stati esposti a traumi. La donna si è trasferita in una posizione sicura quando le è stato chiesto se voleva incontrare il cane

Era bastata la sola vista dell’animale per intenerire la donna e a restituirla di fatto alla vita.

Quando Digby è arrivato, la giovane donna ha subito piegato la testa per guardarlo, e ha sorriso. Allora è iniziata una conversazione su Digby e sul suo ruolo tra i vigili del fuoco. Le è stato chiesto se volesse conoscerlo  hanno raccontato i vigili del fuoco. E la donna ha risposto di sì.

Un eroe e quattro zampe!

 

Fonte: greenme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *