E’ stata oggi l’eclissi di sole che tuttavia, perlomeno in Italia, si è potuta vedere solo nella zona settentrionale. Molti hanno comunque deciso di seguirla in diretta,  lasciando perlopiù insoddisfatto chi si aspettava di assistervi “dal vivo” e non ha potuto. Quando la prossima?

Per cominciare, occorre ricordare che tutto ciò accade dopo 6 anni. L’ultima volta fu il 20 marzo del 2015.

Quella delle 11:45 di oggi era, tra l’altro, un’eclissi particolarmente modesta; l’oscuramento del sole è avvenuto a meno dell’1% nel territorio toscano e al 5% in Valle D’Aosta, ossia nella punta nord della nostra Penisola. Il disco non coprirà dunque l’intera circonferenza della nostra Stella.

Già il 25 ottobre 2022 sarà possibile osservarne un’altra, migliore di questa, con una copertura tra il 10 e il 20%.

Per un’eclissi totale, la quale comunque non sarà visibile allo stesso modo in tutto il territorio italiano, occorrerà aspettare il 2027, precisamente il 2 di agosto.

By Simone Chiani

Nato nel 1997. Viterbo. Diplomato al Liceo Psicopedagogico e laureato in Lettere Moderne. Autore dei libri Evasione (Settecittà, 2018) e Impronte (Ensemble, 2020).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *