I giovani hanno abusato della sorella di un loro amico

Due giovani sono agli arresti domiciliari per violenza sessuale di gruppo. L’episodio sarebbe avvenuto nel maggio scorso.

I due avrebbero abusato, durante una festa in casa, della sorella di un loro amico. A eseguire le misure cautelari emesse dall’autorità giudiziaria di Savona sono stati gli agenti della Squadra mobile. Secondo la ricostruzione dei fatti, i due, durante la festa, in cui sono state consumate bevande alcoliche, avrebbero approfittato della ragazza nonostante i ripetuti rifiuti, costringendola, a subire violenza. Sequestrati i cellulari dei due giovani: il contenuto è al vaglio degli inquirenti.

 

Fonte: ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *