E’ morto Fergus, uno dei due cuccioli di cane della regina Elisabetta d’Inghilterra, regalato del principe Andrea alla madre 94enne durante la malattia di Filippo per distrarla dalle preoccupazioni sulle condizioni di salute del marito.

Lo scrivono i media britannici sottolineando come la regina sia “distrutta” dalla morte del cucciolo e voci provenienti dal castello di Windsor riferiscono che «tutte le persone coinvolte sono preoccupate, perché questo succede poco tempo dopo la morte del marito». La morte del cane, un Dorgi (incrocio fra un bassotto e un Corgi gallese) di soli cinque mesi di vita, arriva infatti a neanche un mese e mezzo dalla morte del consorte Filippo avvenuta il 9 aprile scorso.

La Regina lo aveva chiamato Fergus, dal nome di suo zio materno Fergus Bowes-Lyon, morto in Francia  durante la prima guerra mondiale. Ora alla Regina rimane un altro cane: Muick, nome proveniente da Loch Muick, un lago presente nella tenuta di Balmoral in Scozia.

La Regina ha da sempre avuto un rapporto speciale con i cani, in particolare con i Corgi, razza divenuta famosa proprio per la loro presenza nella vita della famiglia reale. Nel 2015 Elisabetta aveva detto che non avrebbe più voluto prendere altri cani perché non voleva lasciarli soli dopo la sua morte. Poi la decisione del figlio di regalargliene due, e ora il dolore per averne già perso uno.

 

Fonte: lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *