Aperta un’indagine sul decesso di un uomo poco dopo la somministrazione del monodose

La Procura di Biella ha aperto una inchiesta sulla morte di un uomo dopo essere stato vaccinato contro il Covid-19.

Nelle prossime ore gli inquirenti disporranno l’autopsia per stabilire un eventuale collegamento tra il vaccino, che sarebbe stato effettuato questa mattina con Johnson & Johnson, e il decesso, avvenuto poche ore dopo.

Nelle scorse settimane nel Biellese ci sono già stati altri due decessi sospetti, l’ultimo nei giorni scorsi, ma i primi accertamenti medico legali non hanno fatto emergere connessioni evidenti col vaccino.

 

Fonte: unionesarda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *