Diplomatica di lungo corso, Belloni è la prima donna a capo degli 007 italiani

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha scelto Elisabetta Belloni come direttore generale del dipartimento delle Informazioni per la sicurezza. Belloni, diplomatica di lungo corso e finora segretaria generale della Farnesina, arriva a capo degli 007 in sostituzione dell’attuale direttore generale, il prefetto Gennaro Vecchione, e diventa la prima donna a capo dei servizi di intelligence italiani. Draghi aveva preventivamente informato della propria intenzione il presidente del Copasir, Raffaele Volpi, e ha ringraziato il prefetto Vecchione per il lavoro svolto a garanzia della sicurezza dello Stato e delle istituzioni. Classe 1958, è stata per anni a capo dell’unità di crisi della Farnesina lavorando a fianco dei servizi segreti nella gestione dei sequestri degli italiani in Iraq. Da segretario del ministero degli Esteri si è occupata invece dell’organizzazione della Farnesina.

 

Fonte: open.online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *