Viterbo- Questa è la storia di due cagnoline, mamma e figlia, sempre vissute insieme, con il loro padrone, che purtroppo è morto a causa del COVID. Le due cagnoline ora sono rimaste sole!

 

Il proprietario aveva soltanto loro, niente e nessun altro e così era per le due piccole. La mamma ha 3 anni e la piccola un anno e mezzo; entrambe sono di piccola taglia, hanno vissuto in casa con il loro “papá”, dormito nel suo letto e mangiato nella sua cucina.

La piccola sembra aver somatizzato abbastanza bene perché gode della protezione della mamma ma lei, la mammina, sta andando in depressione: non mangia e non dorme. I vicini con amore cercano di forzarla per non permetterle di lasciarsi andare. Ora faranno un bel lavaggio e “una messa in piega” e di nuovo il ciclo vaccinale e dalla prossima settimana saranno disponibili per l’adozione. Aiutiamole! Ovviamente si darà precedenza alle richieste di adozione di coppia. Per informazioni e adozione:
Nicola 3925502674

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *