Nel penultimo atto di campionato la Viterbese ospita il Catanzaro, impegnatissima per la bagarre per il secondo posto, allenata dall’ex Calabro e in piena corsa per i play-off.

Tra le file calabresi una nutrita rimpatriata di ex ad iniziare come detto dal mister proseguendo con il direttore generale Foresti e i giocatori Evacuo e Jefferson relegati per l’occasione in panchina.

Inizio vivace dei locali che dopo appena cinque minuti si fanno pericolosi con una conclusione di Tassi che lambisce il palo. Passano pochi minuti e Baschirotto realizza ma la gioia viene smorzata dalla segnalazione di fuorigioco.

Reagiscono gli ospiti che con una punizione di Chriale colpiscono il palo. Vibranti proteste dei locali per un fallo di mano in seguito ad una conclusione di Murilo e successiva ghiotta occasione sprecata da Tassi a tu per tu con il portiere.

La gara si incattivisce dopo un fallaccio di Curiale su Murilo (ben cinque cartellini gialli distribuiti). Nel finale di tempo occasionissima ancora non sfruttata da Tassi che spreca di testa un ottimo invito di Tounkara e nel finale e’ Tounkara che non conclude da buona posizione.

Passano cinque minuti nella seconda frazione di gioco e i calabresi passano in vantaggio con una conclusione di Di Massimo, che sembrava più un cross che un tiro, con Daga non esente da colpe.

Minuto ventitre e ancora Di Massimo sorprende in contropiede la difesa locale e ancora una volta Daga sale sul banco degli imputati. La Viterbese non riesce a reagire mentre il Catanzaro, grazie al pareggio dell’Avellino, raggiunge il secondo posto.

di Anna Lanzi

 

VITERBESE-CATANZARO 0-2  51 e 70 Di Massimo

VITERBESE: Daga, Baschiarotto, Camilleri, Mbende, Besea (31’st Rossi), Urso (30’st Falbo), Adopo, Salandria (23’st Bensaja), Tassi, Tounkara, Murilo A disposizione: Bisogno, Bianchi,, Simonelli, Ricci, De Santis, Sibilia, Zanon, Menghi, Porru.

Allenatore: Maurizi

CATANZARO: Di Gennaro, Gatti, Fazio, Martinelli, Baldassin, Verna (30’pt Risolo), Pierno, Porcino (30’pt Garufo), Carlini, Di Massimo (34’st Parlati), Curiale (1’st Evacuo)
A disposizione: Mittica, Branduani, Jefferson, Molinaro, Riccardi, Grillo,.

Allenatore: Calabro

Arbitro: Sig. Francesco Carrione di Castellamare di Stabia

Assistenti: Sig. Roberto Fraggetta di Catania; Sig. Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo di Gotto;

Quarto uomo: Sig. Daniele De Tommaso di Rimini

Ammoniti: 22’ pt Pierno (C), 23’ pt Urso (V), 37’ pt Curiale (C), 37’ pt Murillo (V),

Corner: due per la Viterbese, quattro per il Catanzaro

Recupero: 1’ pt; 5′ st

Marcatori: 5’ st Di Massimo (C), 25’ st Di Massimo (C)

Viterbese-Catanzaro termina sul risultato di 2-0 per i giallorossi che, grazie alla doppietta di Di Massimo, hanno portato a casa i tre punti ed il secondo posto in classifica.

96′- Termina il match

95′- Occasione Viterbese: tiro in porta di Baschirotto e Di Gennaro para

93′- Occasione Viterbese: Bensaja crossa in mezzo per Rossi che, di testa, prova a trovare la rete ma Di Gennaro para in due tempi

90′- 5 minuti di recupero

88′- Il gioco riprende

85′- Gioco fermo per un giocatore del Catanzaro a terra, si tratta di Evacuo

84′- Tiro in porta di Baschirotto che termina alto sopra la traversa

82′- Le due squadre sembrano abbastanza stanche e la lentezza nella manovra ne è una prova tangibile

78′- Sostituzione Catanzaro: dentro Parlati al posto di Di Massimo

75′- Doppio cambio Viterbese: fuori Urso dentro Falvo, dentro Rossi fuori Besea

74′- Il Catanzaro prova ad addormentare il match

70′- Goal del Catanzaro: rete di Di Massimo su assist di Fazio

69′- Occasione Viterbese: Bensaja crossa in mezzo per Simonelli ma Di Gennaro lo anticipa con un’uscita in tuffo

67′- Sostituzione Viterbese: fuori Salandria dentro Bensaja

67′- Baschirotto tira in porta ma la sfera termina alta sopra la traversa

65′- Occasione Viterbese: cross in mezzo di Urso per Mbende, il quale, però, non trova, con un colpo di testa, la porta

64′- La Viterbese prova a pungere il Catanzaro ma la difesa giallorossa si copre con ordine

59′- Sostituzione Viterbese: dentro Simonelli al posto di Tassi

56′- Il Catanzaro gestisce il vantaggio e prova a raddoppiare

50′- Goal del Catanzaro: Di Massimo trova la rete con un tiro cross dalla sinistra

45′- Si riparte!

Sostituzione Catanzaro: fuori Curiale dentro Evacuo

Secondo Tempo

46′- Termina il primo tempo

45′- 1 minuto di recupero

43′- Occasione Viterbese: Tounkara se ne va, tutto solo, sulla fascia sinistra e prova il tiro in porta. Di Gennaro devia in corner

41′- Occasione Viterbese: Tounkara crossa in mezzo per Tassi che, a portiere battuto, non trova, di testa, la via della rete

38′- Ammoniti Curiale e Murilo

36′- Tiro in porta di Besea dalla lunga distanza che termina a lato

33′- Occasione Viterbese: Murilo crossa in mezzo per Tounkara ma, quest’ultimo, non trova, con la testa, la porta

30′- Match che vive una fase di stallo, con le due squadre che non riescono a superare la metà campo

28′- Doppio cambio Catanzaro: fuori Porcino e dentro Garufo, fuori Verna e dentro Risolo

23′- Ammonito Urso

22′- Ammonito Pierno

21′- Occasione Viterbese: Tounkara serve in profondità Tassi, il quale prova il tiro in porta ma Di Gennaro ci mette i guantoni

18′- Tiro in porta di Tounkara, Di Gennaro para in scioltezza

15′- Occasionissima Catanzaro: Curiale da calcio di punizione colpisce il palo alla destra di Daga

13′- Ammonito Baschirotto per un fallo tattico ai danni di Di Massimo

12′- Goal annullato per off-side alla Viterbese

11′- La Viterbese prova a produrre gioco ma il Catanzaro si difende e riparte in contropiede

6′- Clamoroso! Occasione per la Viterbese: Tassi, tutto solo davanti a Di Gennaro, non trova la via del goal

3′- Inizio di match scoppiettante, con entrambe le compagini che giocano già in maniera molto aggressiva

1′- Partiti! Il Catanzaro gioca il primo pallone

Primo Tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *