Una scossa di terremoto di moderata entità è stata registrata e avvertita oggi 18 aprile 2021, precisamente alle 19.27, al centro Italia e soprattutto tra Marche e Umbria. Molte le segnalazioni che arrivano da anconetano, maceratese, fermano e ascolano.

Secondo i dati provvisori dell’INGV il terremoto ha una magnitudo richter stimata 3.2. Epicentro individuato nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, nella zona di Fiordimonte (MC).

La scossa è stata avvertita chiaramente, con tremori e boati durati pochi istanti, tra Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. Segnalazioni in arrivo anche da Foligno, Spoleto e gran parte dell’Umbria orientale.

Non ci sono danni a cose o persone.

Fonte: In Meto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *