Una forte scossa di terremoto si è verificata oggi pomeriggio alle 16.14 italiane (22.14 all’epicentro) sull’isola di Taiwan, nell’estremo est dell’Asia.

Secondo i dati dei principali centri sismici mondiali il terremoto ha raggiunto una magnitudo richter compresa tra 6.0 e 6.2, mentre l’ipocentro è stato localizzato a 18 km di profondità. Epicentro individuato nelle aree orientali dell’isola, esattamente tra Guangfu e Fenglin, piccoli centri abitati da pochi migliaia di abitanti. Tuttavia proprio in questi centri abitati potrebbero esserci dei danni (al momento non confermati).

Il terremoto è stato avvertito in tutta l’isola, anche nella capitale Taipei, distante circa 150 km dall’epicentro. A 35 km da nord dell’epicentro è situata la grande città di Haulien, dove il terremoto è stato avvertito fortemente con boati e tremori durati molti secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *