Resta, invece, in vigore l’obbligo di indossare il dispositivo di sicurezza al chiuso

Da domenica 18 aprile in Israele non sarà più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto. E’ quanto stabilito da una direttiva del ministero della Sanità. La norma fu introdotta circa un anno fa per arginare la diffusione del Covid-19. Resta, invece, in vigore l’obbligo di indossare il dispositivo di sicurezza al chiuso.

La decisione era in discussione da diverse settimane, ma secondo il Jerusalem Post, le autorità avrebbero deciso di aspettare la fine delle festività nazionali del Giorno del Ricordo e della festa dell’indipendenza, temendo che le celebrazioni senza mascherine potessero portare a un picco dei contagi.

Fonte: tgcom24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *