L’Associazione Libellula Libera, da molto tempo è impegnata nella lotta per il riconoscimento della Sindrome fibromialgica, e il suo inserimento nei Livelli Essenziali di Assistenza.

La sua “Mission” è quella di promuovere l’informazione, sensibilizzare l’opinione pubblica, ma soprattutto sollecitare le Istituzioni ad adottare i provvedimenti necessari a favore delle persone affette da questa Sindrome.

Per poter affrontare con più incisività questa battaglia di equità, il Consiglio Direttivo ha deliberato di affidare ad un regista professionista, Fabio Pannetto, la realizzazione di uno spot di sensibilizzazione sulla Sindrome fibromialgica.

In questi giorni, nel Comune di Castelvetrano, in provincia di Trapani, si stanno effettuando le riprese dello Spot.

A breve saranno rese visibili le prime immagini del “Back Stage” e i nomi di tutti i professionisti che interverranno alla sua realizzazione.

Per questo lavoro il Consiglio Direttivo dell’Associazione Libellula Libera, all’unanimità, ha deciso di farsi carico della spesa e di donare al Sodalizio il filmato.

La sua presentazione ufficiale avverrà nel corso dell’Assemblea Annuale dei soci che si terrà il giorno 11 Aprile 2021.

Un Ringraziamento al Sindaco di Castelvetrano Dott. Enzo ALFANO

Gentilissimo Sindaco,

grazie per averci appoggiato anche in un momento così difficile, siamo riconoscenti a Lei e a tutti i cittadini di Castelvetrano che si sono prodigati con solidarietà e grande sensibilità alla realizzazione dello Spot sulla fibromialgia.

E’ vero che nella vita tutto scorre, ma le persone solidali e sensibili, quelle vere ancora esistono.

Finché porteremo nella nostra mente i ricordi di questi gesti nobili, finché continueremo ad avere accesa la speranza, finché avremmo amici, il futuro che ci attende varrà sempre la pena di essere vissuto.

Non esiste vera felicità senza un amico con cui condividerla, ecco perché non trovo davvero le parole giuste per poterla ringraziare per tutto quello che ha fatto per l’associazione fibromialgici Libellula Libera.

Lei è stato come un angelo, che ha aiutato le libellule in un volo sicuro.

Con stima e gratitudine

Il Presidente di Libellula Libera Francesco Piccerillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *