Il dodicesimo turno del girone di ritorno vede di scena al “Rocchi” la formazione campana della Juve Stabia, formazione collocata in piena bagarre play-off.

Mister Taurino per la gara odierna non potrà contare sugli squalificati Simonelli e Tounkara ai quali si aggiunge l’infortunato Murilo e in attacco Rossi sarà affiancato da Adopo e da Bezziccheri mentre a centrocampo potrà contare sull’importante rientro di Palermo.

Imperativo categorico per i leoni viterbesi è quello di mantenere le distanze dalla zona play out attualmente distante sei punti.

Partono forti i locali e dopo quattro minuti una conclusione di Adopo viene deviata in corner dal portiere ospite Farroni.

La Juve Stabia si affaccia con due conclusioni di Vallocchia e Marotta ma è ancora la Viterbese, minuto diciotto, a rendersi pericolosa con una conclusione di Bezziccheri e la mancata deviazione di Rossi sulla respinta dell’estremo ospite.

É da poco passata la mezzora e un errato piazzamento della difesa locale consente all’esperto Margiotta di concludere con un diagonale da appena dentro l’area che trafigge l’incolpevole Daga.

Inizia il secondo tempo e la Viterbese si fa pericolosa con un’insidiosa conclusione di Bezzicheri respinta dal portiere.

Vibranti proteste dei locali per un fallo di mano in piena area ma il fischietto senese Crezzini fa ampi cenni che si può continuare, ancora i locali pericolosi con una conclusione di Rossi a fil di palo deviata in corner da un difensore.

La partita si innervosisce e fioccano i cartellini (Urso e Bezzicheri tra i locali) e alcune decisioni del direttore di gara appaiono ai presenti incomprensibili tra cui il doppio giallo a Urso per simulazione che costringe i locali in inferiorità numerica per gli ultimi venti minuti.

Taurino sostituisce Rossi con Menghi e Salandria con Falbo ma la musica non cambia e nonostante una prestazione generosa i locali escono sconfitti interrompendo la serie positiva che durava da quattro turni e confermando la tradizione negativa contro i campani che hanno vinto gli ultimi quattro incontri.

di Anna Lanzi

 

Viterbese (4-3-2-1) Daga; Baschirotto, Markic, Camilleri, Urso; Salandria ( Falbo), Adopo (Besea), Bensaja (Porru); Bezziccheri (Cannizzaro), Palermo; Rossi (Menghi M.).
A disposizione: Bisogni, Bianchi, Mbende, Ricci, De Santis, Mbende, Falbo, E. Menghi, Sibilia, Cannizzaro, M. Menghi, Besea, Porru. All. Taurino

 Juve Stabia (3-4-3) Farroni, Caldore, Erizalde, Mulè; Rizzo, Berardocco (Guarraccino), Vallocchia, Scaccabarozzi  Garattoni); Ripa (Borrelli, Bovo), Marotta, Fantacci (Suciu)

A disposizione: Lazzari, Garattoni, Iannoni, Bovo, Guarracino, Esposito, Borrelli, Suciu, Oliva. All. Padalino

ARBITRO: Valerio Crezzini di Siena

1º ASSISTENTE: Luca Feraboli di Brescia

2º ASSISTENTE: Milos Tomasello Andulajevic di Messina

QUARTO UOMO: Dario Madonia di Palermo

AMMONIZIONI: Urso x2 (VT), Fantacci (JS), Bezziccheri (VT)

MARCATORI: 32′ Marotta (J.S)

Viterbese-Juve Stabia 0-1

FINISCE QUI

90′ + 1′ – Grande occasione per la Viterbese sugli sviluppi di un calcio d’angolo

90′ – Cinque minuti di recuero!

87′ – Nervosismo in campo. Fallo di Bensaja su Marotta che si arrabbia molto

85′ – Marotta avanza dalla destra verso l’area piccola, corner numero sette dell’incontro

77′ –  Annullato per posizione irregolare il gol di Elizalde che ha superato Daga di testa

76′ – Bella azione di Garattoni che si accentra e va al cross ma arriva la deviazione da parte di un difensore avversario

70′ – Secondo giallo per Urso per simulazione! Viterbese in 10

69′ – Cross di Suciu dalla destra verso l’area piccola, allontana la difesa della Viterbese

64′ – Avanza Rossi sulla sinistra, passaggio per Adopo che conclude, palla bloccata da Farroni

62′ – Vallocchia prova la conclusione dal limite, palla sulla destra di Daga

58′ – Grande occasione ancora per i padroni di casa, Salandria per Adopo che colpisce di testa, palla sopra la traversa

56′ – Punizione Viterbese, palla verso Rossi ma difesa degli ospiti attenta

52′ – Iniziativa di Alessandro Rossi che conclude. La palla sfiora in palo dopo una deviazione di Farroni

51′ – Punizione Vierbese con palla al centro alla ricerca delle torri. I padroni di casa chiedono un fallo di mano ma per l’arbitro non c’è niente

45′ – Si torna in campo per il secondo tempo!

INTERVALLO

45′ – Non c’è recupero. Si chiude qui il primo tempo con la Juve Stabia avanti per 0-1

41′ – Partita con ritmi più bassi dopo il gol della Juve Stabia

39′ – Bensaja dalla bandierina verso Camilleri che conclude di testa, palla fuori

35′ – Altra grande parata di Daga su Riba, viene fischiato però il fuorigioco

34′ – Prova a reagire la Viterbese con Palermo che tenta il tiro dalla lunga distanza

31′ – MAROTTA! Grande gol del numero 10 delle vespe che trova l’angolino opposto con un bel tiro dalla destra. 0-1

27′ – Contropiede di Adopo che prova l’imbucata per Rossi, troppo lunga

24′ – In avanti la Juve Stabia. Cross di marotta deviato in clacio d’angolo

17′ – Ancora Viterbese! Grande doppia parata di Farroni

15′ – Ci prova la Viterbese con un tiro cross di Bezziccheri bloccato da Farroni

12′ – Grande occasione di Marotta! Ottima giocata sulla destra, doppio passo e tiro in porta parato da uno straordinario Daga che para anche la ribattuta di Ripa

9′ – Palermo per Baschirotto al limite dell’area che prova l’imbucata ma non ci arriva nessuno

6′ – Ci prova Vallocchia con un tiro dalla distanza, palla in curva

15.00 – Buon pomeriggio lettori di Sportface, benvenuti alla diretta testuale di Viterbese-Juve Stabia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *