Voi non lo sappiamo, ma noi siamo sicuri di una cosa, e cioè di essere rimasti spiazzati alla vista dell’immagine di copertina di questo articolo; non è una presa in giro, state tranquilli: quella bollicina azzurra è davvero la quantità in rapporto al nostro pianeta Terra!

Potrebbe sembrare strano, perché, tra i più, si pensa sempre che le acque si sovrappongano almeno al 70% del nostro Pianeta, rispetto alla terra; in realtà ciò è vero, ma solo se si parla di superficie! Infatti, l’acqua copre il 70% della superficie terrestre, e non del globo inteso come sfera.

Ciò che vedete nell’immagine è una ricostruzione di quanto sarebbe grande una sfera formata da tutta l’acqua presente nel nostro Mondo: una piccola biglia di appena 700 chilometri. Per capirci meglio, meno della penisola italiana, la quale, dal canto suo, misura dal punto all’estremo nord a quello all’estremo sud ben 1300 chilometri.

Sorpresi? L’acqua presa in considerazione per questa ricostruzione grafica è quella che si trova in tutti i bacini (oceani, mari, fiumi, laghi) e quella nell’atmosfera sotto altre forme fisiche. Se si vuole proprio essere precisi, si può dire, infatti, che questa simulazione non sia del tutto veritiera: manca l’acqua presente al di sotto della terraferma, della quale gli scienziati ancora non sono d’accordo sulla quantità sommativa. Tuttavia il dato, anche calcolando quella, non dovrebbe essere troppo diverso e meno impressionante!

By Simone Chiani

Nato nel 1997. Viterbo. Diplomato al Liceo Psicopedagogico e laureato in Lettere Moderne. Autore dei libri Evasione (Settecittà, 2018) e Impronte (Ensemble, 2020).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *