Saluto al 2020

Oggi adè il 30 dicembre 2020

sto aspettà domani

per fatte un gran saluto

un saluto granne de sicuro

pe’ aringraziatte pe’ quante cose

c’hae donato

E chi se scorda le cose che c’hae purtato?

 Le fureste bruciate li ghiacciai tutti squajiate

 terremoti e alluvioni nun so’ mancati

Hae purtato un virus maledetto

che tutto ‘l monno ha infettato

Li morti nun se so’ cuntate

 siccome adereno troppi

l’hanno tutti bruciati

Li persone nun c’hanno più capito gnente

se drento l’urna ciadera un estraneo

o puranche ‘l su’ parente

Hae purtato via attori, musicisti, calciatori

persone tanto amato da tutti noi

Domane adè l’urtimo giorno

 de quest’anno maledetto

 e un saluto te lo facemo de sicuro

 con un gran un bel calcio  

sì ma nel culo

che tu sia cancellato pe’ sempre

anno bisesto!

Rosanna De Marchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *