A “Le Iene” gli incontri organizzati in un appartamento: niente distanza e mascherine

Il coronavirus non ferma gli amanti delle orge, almeno non tutti. “Le Iene” hanno scoperto un sito internet che organizza gang bang tra sconosciuti, “consumate” all’interno di un appartamento, senza alcun rispetto delle norme anti-CovidSette, otto persone riunite a fare sesso di gruppo senza mascherina, senza nessuna distanza distanza, per oltre tre ore in una casa privata.

L’inviato della trasmissione di Italia 1 Andrea Agresti, dopo aver documentato il tutto con una telecamera nascosta, va a “rimproverare” l’imprenditore che organizza queste “ammucchiate a pagamento“, il quale non reagisce per niente bene, anzi lo prende a pugni.

 

Fonte: TGCom24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *