La vittima – Sara Lenzi – è stata disarcionata e poi investita da un’auto

Una giovane motociclista, che partecipava alla tappa del campionato italiano motorally, in corso in Gallura, è morta in un incidente stradale ad Alà dei Sardi.

La vittima è Sara Lenzi, 18 anni, di Piombino, che partecipava con una squadra toscana.

L’automobilista ha immediatamente chiamato i soccorsi, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Ozieri, i vigili del fuoco e il 118 con l’elisoccorso ma ormai per la giovane motociclista, che ha riportato un grave trauma cranico, non c’era più nulla da fare. La ragazza, esperta centaura nonostante la giovane età, era in gara nella manifestazione Sandalion, che ha il quartier generale ad Olbia, ed è valida come prova del campionato italiano di motorally.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *