La Regina degli Scacchi la  miniserie targata Netflix  registra numeri da record. Approdata sulla piattaforma di streaming più famosa al mondo ha raggiunto numeri di ascolti da primati e non solo.

Beth Harmon, la protagonista della serie, ha fatto appassionare al gioco degli scacchi miliardi di utenti tanto da far schizzare le ricerche Google e le vendite di Scacchiere su eBay.

 La Regina Di Scacchi: Trama

Queen’s of Gambit (La Regina degli Scacchi) è una miniserie Netflix che rilasciata il 23 ottobre 2020. La storia parla della carriera di una piccola bambina che si appassiona al gioco degli scacchi diventando una delle giocatrici più brave del mondo. La serie è ambientata tra la fine degli anni 60 e i primi anni del 1970. Beth Harmon è una bambina orfana che viene data in affidamento ad un collegio di sole donne. Qui impara a giocare con pedoni e regine perché il guardiano glielo insegnò di nascosto. Piano piano dopo tanti problemi tra i quali l’uso di sostanze stupefacenti e il cambio di famiglia la piccola Beth cresce e si fa notare. Riesce a vincere parecchi tornei battendo uomini dopo uomini. Infatti fino ad allora il gioco degli scacchi era riservato solo a giocatori di genere maschile. Dopo sconfitte e vittorie Beth trova amici in grado di aiutarla ad arrivare alla finale mondiale che si tiene in Russia. Resta solo da scoprire se Beth Harmon riuscirà o meno a sconfiggere il campione del mondo a suon di scacco matto.

La Regina Degli Scacchi

Effetto Netflix

Da quando la mini-serie La Regina degli Scacchi è approdata su Netflix migliaia di spettatori hanno voluto vivere la storia di Beth, tanto da diventare la serie più vista al mondo fin dal giorno successivo all’uscita. Al giorno d’oggi, lo show è stato guardato da oltre 62 milioni di spettatori, diventando la maggiore serie originale Netflix in soli 28 giorni. Inoltre, il romanzo omonimo da cui è ispirato è diventato un New York Times bestseller dopo 37 anni dal rilascio e la serie si trova al primo posto nelle classifiche dei titoli più visti in 63 paesi, e fra i primi dieci il 92. Questa Serie Tv ha provocato così tanta popolarità che le persone hanno iniziato ad interessarsi al mondo degli scacchi.

 

La Regina Degli Scacchi

Questo, come è stato teorizzato dal docente di web marketing e new media all’Università Federico II di Napoli, Francesco Marrazzo, si può chiamare Effetto Netflix. Il professore pubblica il libro Effetto Netflix. Il nuovo paradigma televisivo in cui spiega che la piattaforma ormai è un mezzo di comunicazione fortissimo. Si può e si deve paragonare alla potenza che la televisione aveva negli anni 60. Quindi non è strano vedere che, dopo tutta la popolarità che La Regina degli Scacchi ha acquisito in poco tempo, le ricerche per ‘set di scacchi’ sono aumentate del 250% su eBay, le ricerche su Google per ‘come giocare a scacchi’ hanno raggiunto il numero più alto degli ultimi nove anni e il numero di giocatori sul sito chess.com è quintuplicato. Non si erano mai visti degli effetti così incisivi prodotti da una sola serie Netflix.

 

Fonte: Urbanpost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *