La Viterbese affronta il Foggia, avversario dal passato blasonato, nella settimana più difficile nei due anni della gestione del presidente Romano, che ha portato la squadra in ritiro per tutta la settimana, con l’obbligo categorico di una prova di carattere dopo il difficile inizio e il contemporaneo scetticismo che si è creato tra la tifoseria (con eloquenti striscioni affissi fuori dallo stadio con invito per i giocatori a tirare fuori gli attributi).

Mister Taurino va all’esordio casalingo con la speranza di cambiare la scellerata gestione del suo predecessore Maurizi.

Nella prima frazione di gioco si vede buona volontà ma, fatta eccezione per una punizione di capitan Bensaja che fa la barba alla traversa, i locali non sono in grado di impensierire i pugliesi che a loro volta si fanno pericolosi soltanto nei minuti finali della prima frazione con una conclusione di Rocca dal limite dell’area agevolmente bloccata dal portiere Daga.

Nel secondo tempo cresce la prestazione dei pugliesi che prima si vedono annullare una rete per fuorigioco realizzata da Dell’Agnello e successivamente colpiscono il montante con Di Jenno e al minuto venti passano in vantaggio con un penalty realizzato da Rocca.

Mister Taurino prova a correre ai ripari inserendo Simonelli e Cali al posto di Besea e Rossi.

I padroni di casa provano a reagire con due conclusioni prima di Simonelli e poi di Falbo respinte dall’estremo pugliese ma l’occasionissima viene sprecata da Baschirotto che alza sopra la traversa una conclusione praticamente a porta vuota.

Si fa sempre più difficile la situazione per i leoni a questo punto invischiatissimi nella zona rossa della classifica.

di Anna Lanzi

 

Tabellino Viterbese – Foggia 0-1 65′ rig. Rocca (Fog)

Viterbese (3-5-2): Daga, Bianchi, Mbende, Bensaja, Baschirotto, Tounkkara, Falbo (88′ Cappelluzzo), Salandria, Rossi (68′ Calì), Besea (67′ Simonelli), Ferrani

A disposizione: Maraolo, Markic, Simonelli, Calì, Ricci, De Santis, E.Menghi, Sibilia, Galardi, M.Menghi, Cappelluzzo, Scalera

Allenatore: Taurino

Foggia (3-5-2): Fumagalli, Galeotafiore, Gavazzi, Anelli, Dell’Agnello, D’Andrea (83′ Gentile), Salvi, Kalombo, Garofalo (79′ Vitale), Di Jenno (78′ Ndiaye), Rocca.

A disposizione: Vitali, Vitale, Di Masi, Ndiaye, Gentile, Raggio Garibaldi, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Baldé, Regoli

Allenatore: Marco Marchionni

ArbitroEmanuele Frascaro di Firenze (Assistenti: Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Domenico Castro di Livorno)

Reti: 64′ Rocca (F) rigore

Ammoniti: 29′ Tounkara (V), 48′ Besea (V), 79′ Anelli (F)

Viterbese – Foggia 1° tempo

1′ – Inizia il match!
3′ – Calcio di punizione dl limite dell’area per la Viterbese, leggermente decentrata sulla sinistra: batte Bensaja il cui tentativo termina di poco alto sulla traversa.
6′ – Primo e secondo angolo per il Foggia: in entrambi i casi batte Rocca ma il pallone viene salvato senza patemi dalla difesa locale.
11′ – Cross di Rocca svirgolato in angolo da Falbo.
11′ – Terzo angolo Foggia: nasce un’azione prolungata con il tiro di Anelli deviato da Mbende.

15′ – Cross di Kalombo troppo su Daga che blocca.
17′ – Cross dalla destra di Garofalo con il portiere della Viterbese che interviene con i pugni per anticipare D’Andrea.
19′ – Tiro-cross di Rocca che si spegne sopra la traversa.
22′ – Quarto angolo Foggia: batte sempre Rocca questa volta corto per Kalombo sul cui cross spazza la difesa locale.
23′ – Ci prova D’Andrea dai 20 metri strozzando però il destro che va a colpire debolmente i cartelloni pubblicitari.
25′ – Cross di Besea per Falbo che da centro area incorna male e debolmente, permettendo a Fumagalli di controllare senza ansie.
26′ – Tiro di Tounkara smorzato da Anelli che rimbalza pericolosamente nell’area piccola prima di essere bloccato da Fumagalli.
29′ – Cartellino giallo mostrato a Tounkara per un fallo su Anelli.

31′ – Netta manata di Bensaja su Anelli non vista dalla squadra arbitrale.
36′ – Calcio di punizione dalla corsia sinistra per il Foggia, ma il cross di Rocca termina direttamente sul fondo.
44′ – Cross basso di Garofalo sul quale non riesce D’Andrea a giungere sul pallone per cercare la deviazione dal limite dell’area piccola.
45′ – Due minuti di recupero.
45’+1 – Tiro di Rocca dalla distanza che viene bloccato da Daga.
45’+2 – Duplice fischio arbitrale. Viterbese e Foggia vanno negli spogliatoi sullo 0-0 dopo una prima frazione che ha regalato pochissime emozioni.

Viterbese – Foggia 2° tempo

46′ – Inizia la ripresa!
46′ – Primo angolo Viterbese: lo batte Salandria cin D’Andrea che devia nuovamente in angolo.
47′ – Secondo angolo Viterbese: batte nuovamente Salandria ma la difesa rossonera allontana.
48′ – Cartellino giallo mostrato a Besea dopo due interventi in ritardo.
52′ – Gol del Foggia annullato per fuorigioco di D’Andrea segnalato dal 2′ assistente su una punizione battuta da Rocca.
57′ – Tiro di Rocca dai 30 metri che termina sul palo a Daga battuto.

63′ – Punizione Foggia dalla trequarti destra: batte Rocca ma la difesa locale spazza.
64′ – RIGORE FOGGIA! Quinto angolo Foggia: batte Rocca e Daga salva sulla zuccata di Anelli dopo la torre di Dell’Agnello, l’azione prosegue e Galeotafiore viene steso in area, con l’arbitro che decreta il rigore per il Foggia.
65′ – VANTAGGIO FOGGIA! Rocca tiene aperto il piattone con Daga che intuisce ma non arriva!
66′ – Doppia sostituzione Viterbese: entrano Calì e Simonelli al posto di Besea e Rossi.
68′ – Sesto angolo Foggia: sulla battuta di Rocca è Gavazzi a colpire debolmente tra le braccia di Daga.
71′ – Tentativo di Garofalo dai 25 metri che termina di molto sul fondo.
73′ – DECISIVO FUMAGALLI! Azione prolungata della Viterbese con tiro di Simonelli che viene deviato in angolo dal portiere Rossonero.
74′ – ANCORA DECISIVO FUMAGALLI! La Viterbese batte terzo e quarto angolo, sugli sviluppi di quest’ultimo, gran tiro dalla distanza di Falbo con il portiere rossonero che si distende sulla sua destra e respinge!

76′ – ALTRO MIRACOLO FUMAGALLI! Quinto angolo per la Viterbese: sulla battuta di Salandria, la zuccata di Ferrani viene parata di istinto dal portiere rossonero, poi incredibilmente, da zero metri ed a porta completamente spalancata, Baschirotto manda in curva.
79′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Vitale e Ndiaye, fuori Garofalo e Di Jenno.
80′ – Ammonito Anelli per una trattenuta su Tounkara.
81′ – Sesto angolo Viterbese sul quale la difesa rossonera fa buona guardia.
85′ – Terza sostituzione Foggia: fuori D’Andrea, dentro Gentile.
85′ – Ci prova Galeotafiore su punizione dalla destra di Rocca, ma si alza solo un campanile controllato senza problemi da Daga.
87′ – Tentativo di Simonelli al volo dal limite dopo una corta respinta di Anelli, ma il pallone termina alto sulla traversa.
89′ – Terza sostituzione Viterbese: fuori Falbo, dentro Cappelluzzo.

90′ – 4 minuti di recupero.
90’+3 – Settimo angolo Viterbese: il Foggia sventa la minaccia.
90’+3 – OCCASIONE VITERBESE! Cross di Cappelluzzo e zuccata di Ferrani che, dimenticato da Gavazzi e Ndiaye, manda alto sulla traversa.
90’+4 – TRIPLICE FISCHIO! Il Foggia espugna il campo della Viterbese per 1-0 grazie al rigore realizzato da Rocca al 65′!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *