La regina Elisabetta e il principe Filippo il 20 novembre celebrano 73 anni di matrimonio. Niente festeggiamenti con il resto della famiglia: la coppia è in isolamento nel castello di Windsor.

Un altro record per la regina Elisabetta: il 20 novembre 2020 celebra 73 anni di matrimonio con il principe Filippo. Lei ha 94 anni, lui 99. Nessun reale europeo ha mai totalizzato tanti anni insieme: è la storia d’amore più lunga e solida mai raggiunta da nessun monarca vivente al mondo. Il “sì” il 20 novembre 1947 a Westminster. Le nozze vengono trasmesse dalla Bbc e seguite da 200 milioni di persone.

La coppia festeggerà isolata nel castello di Windsor.  Buckingham Palace, intanto, ha diffuso una foto di Chris Jackson, il fotografo più vicino ai reali. Si vedono la sovrana britannica e il principe Filippo seduti su un divano del castello con in mano una cartolina d’auguri colorata e speciale disegnata dai bisnipoti George, Charlotte e Louise.

La regina Elisabetta si innamora di Filippo a 13 anni durante le nozze della cugina, la principessa Marina di Grecia. Confessa subito alla sorella Margaret di aver conosciuto “un ragazzo bello come un vichingo”. Filippo si dichiara con un anello di diamanti nei giardini del castello di Balmoral. Ha 18 anni e aveva già intrapreso la carriera navale. Per i sudditi inglesi, usciti dalla guerra, è un giorno di festa. Re Giorgio VI acconsente alle nozze solo nell’aprile 1947, Elisabetta ha 21 anni, Filippo 26.

L’abito disegnato dal sarto di corte, Norman Hartnell, è decorato con diecimila perle importate dagli Stati Uniti. Il bouquet è di orchidee. Otto le damigelle e due i paggetti scelti per l’occasione. Il ricevimento viene organizzato a Buckingham Palace,la coppia poi spende la luna di miele a Balmoral. Un anno dopo, il 14 novembre, nasce il principe Carlo che, proprio di recente, ha festeggiato 72 anni. La coppia ha quattro figli, otto nipoti e otto bisnipoti.

Il principe Filippo la chiama Lillibet o cabbage, ovvero “cavolo”, vezzeggiativo francese che significa mon petit chou (mio tesoro). Ma non sono sempre stati anni facili per la coppia. Si sussurra (lo ha fatto intuire anche The Crown 3) di una presunta amicizia intima tra una giovane regina Elisabetta e Lord Porchester con il quale condivideva l’amore per i cavalli. La sovrana lo chiamava affettuosamente Porchie. Mai smentiti neppure i presunti tradimenti del principe Filippo rivelati con l’uscita di libri e biografie non autorizzate come quella firmata negli anni 90 da Sarah Bradford che sosteneva come il duca di Edimburgo avesse avuto diverse relazioni, con attrici e donne di vario tipo, fin dall’anno successivo alle nozze.

Il legame tra la regina Elisabetta e il principe Filippo  ha resistito prima di tutto alla ragion di Stato, ovvero, alla Corona: quando nel 1952 Elisabetta diventa regina, la coppia viene messa a dura prova dai doveri reali. Il duca di Edimburgo, come principe consorte, deve rinunciare alla carriera militare in Marina. La regina Elisabetta dovrà impedire le nozze della sorella Margaret. Elisabetta e Filippo. Sempre un passo indietro lui, ma sempre insieme.

FONTE: IoDonna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *